Lupiae Team Salento corsara a Roma: centrata la seconda vittoria

La compagine leccese dopo aver dominato il girone meridionale sta facendo bene anche nel raggruppamento del Centro Italia

La formazione leccese a Roma

ROMA –  Dopo aver dominato per anni il girone meridionale del campionato di Serie B di basket in carrozzina, la Lupiae Team Salento si sta imponendo anche nel raggruppamento del centro Italia: al momento il bottino è di due vittorie su due. Una partenza sprint, sintesi di un gruppo che si candida a essere il migliore di sempre.

E così domenica scorsa in quel di Roma, in casa di un avversario di spessore, la squadra leccese ha scandito il suo ritmo vincente sin dall’inizio della gara. Alla fine la Asd Don Orione si è piegata alla Lupiae Team Salento per 55-69.

Per la squadra del coach Rocco Bortone ora è tempo di andare a Potenza per un evento di promozione del basket in carrozzina (Basilicata e Valle d’Aosta sono le uniche due regioni a non avere ancora una formazione di wheelchair basketball), per poi, dopo la pausa natalizia, riprendere il campionato in direzione di Foligno.

Tabellino match

Asd Don Orione-Lupiae Team Salento: 55-69

parziali di tempo: 10-19 / 25-38 / 43-51

Marcatori Lupiae Team Salento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

25 punti: Calò; 22: Spedicato; 15: Stella; 6: Guarascio; 2: Longo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

  • Morte sospetta all’ospedale di Scorrano, quattro indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento