Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Basket, serie C/2 : un tris tutto salentino

Primo tris stagionale di vittorie nel massimo campionato regionale di basket maschile per le salentine impegnate. Vincono la Quarta Caffè Monteroni, la Wurstel Scarlino Lecce e la De Nuzzo Nardò

Federico Durini

Primo tris stagionale di vittorie nel massimo campionato regionale di basket maschile per le salentine impegnate. Vincono infatti, rispettando appieno il pronostico, sia la Quarta Caffè Monteroni, al quarto successo consecutivo, che la Wurstel Scarlino Lecce, al terzo, mentre in trasferta, torna alla vittoria dopo ben tre sconfitte la De Nuzzo Nardò.

Partiamo dal Lecce, che domenica pomeriggio, in un Pala Ventura con un buon colpo d'occhio in termini di pubblico, ha avuto la meglio sulla Action Now Monopoli, ultima con zero punti, chiudendo per 73-57 una gara che ha visto il quintetto di Sandro Laudisa sempre avanti, con un margine di sicurezza che solo nell'ultimo periodo, complici tre triple consecutive, si è dilatato sino al +16 finale, che proietta il club del presidente Antonelli al terzo posto in graduatoria con sei punti.
Buona la prova dell'argentino Sordi, miglior realizzatore leccese con 21 punti personali, mentre vanno segnalate le due triple del giovanissimo Matteo Durini, con un positivo score personale di due su quattro dai 6,25.

Questi gli uomini schierati da Laudisa: Sordi, 21; Al. Paiano 11; Rivero 10; Mininanni 8; Voglino 7; Trullo 5; Durini, 6; D'Amicis 3; Paiano A. 2; Mummolo 0.
Successo poi della Quarta Caffè Monteroni sul campo della Mens Sana Mesagne, per 78-56, ma il punteggio non deve ingannare perché la giovane formazione mesagnese ha messo sotto per tutto il primo periodo di gioco (chiuso avanti per 23-18) il più quotato avversario, che solo nel terzo tempo è riuscito a prendere il largo, grazie alla chiara supremazia tecnica di alcuni giocatori, in primis Goran Bjelic, di gran lunga il migliore in campo con i suoi 40 punti personali.

Grazie a questo successo, la formazione allenata da Gianluca Quarta si porta al secondo posto solitario, a quota 8 punti, ad appena due lunghezze dalla capolista Francavilla. Questi gli atleti schierati a Mesagne : Jonikas 12; Bjelic 40; Manca 2; Signore 6; Di Dio 4; Leucci 7; Quarta n.e. Pagliula 2; Colella 5; Saponaro n.e. All. G. Quarta.

Torna al successo, infine, la De Nuzzo Nardò, ancora una volta in trasferta, che sul campo della Juve Trani, coglie per 76-71 una vittoria scaccia crisi che fa tornare il sereno sul gruppo guidato da coach Enzo Giuri, ora a centro classifica, con i suoi quattro punti. Si è trattato di una buona prova corale per Franco Dell'Anna e compagni, che hanno dato prova di carattere, soprattutto quando si sono trovati sotto di sei punti nell'ultimo periodo. Da segnalare la buona prova di Gianluca Rollo.
Questi gli atleti schierati da coach Giuri : Bollino 8; Dell'Anna M. 0; Marzano 0, Mazzarella 13; Durante 5; Todisco 23; Dell'Anna F. 10; Rollo 11; Ranieri 12.

Uno sguardo, infine, alla serie D, dove torna alla vittoria la Team Basket Galatone, che in casa supera per 86-62 la A.S. Jonio Basket Taranto. Con questa vittoria, la formazione di coach Marzano si porta nel gruppo delle seconde a quota 8 punti, dietro la capolista Ceglie (che ha agevolmente battuto la Pallacanestro Lecce per 78-58), a quota 10. Del gruppo fa parte anche la New Basket Lecce di coach Campanile, che per 93-80 si è sbarazzata in casa della Vis Nova Manduria. Sconfitta esterna, infine, per la Tre Anelli Maglie, caduta a Carovigno con il punteggio di 98-86.

Prossimo turno, infrasettimanale sia per la C/2 che per la serie D, con questo programma : giovedì 1 novembre si giocheranno Fortitudo Mesagne - Wurstel Scarlino Lecce; De Nuzzo Nardò - FBK Trani; Quarta Caffè Monteroni - Juve Trani per la C/2; Tre Anelli Maglie - Ceglie; Cisternino - New Basket Lecce, con l'anticipo del 31 ottobre alle 19.45 Pallacanestro Lecce - Team Basket Galatone per la serie D.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, serie C/2 : un tris tutto salentino

LeccePrima è in caricamento