rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Basket

Quinta sconfitta di fila, la Next Nardò non riesce a rilanciarsi

Il quintetto salentino, terzultimo in classifica, si arrende a Forlì che passa con un margine di nove punti. Con il prossimo turno si chiude la prima fase della stagione regolare, cui seguirà quella a orologio

NARDÒ – Non cambia l’inerzia del campionato per la Next Nardò sconfitta in casa dall’Unieuro Forlì. Per il quintetto salentino è il quinto rovescio di fila e per il momento non sembra aver giovato il cambio di guida tecnica con l’avvicendamento tra Gandini e Battistini, deciso dopo il ko interno con il Latina.

Gli ospiti romagnoli sono riusciti a spuntarla nell’ultimo quarto, con un margine di sette punti che ha consentito di chiudere il match sul punteggio di 84 a 75. La prima metà di gara era terminata 44 a 39 per i romagnoli, ma nel terzo quarto i padroni di casa si erano rifatti sotto portandosi a meno due e con tutta l’ultima frazione davanti.

Con il prossimo turno, che vedrà la Next sul parquet del San Severo, si chiuderà la prima fase della stagione regolare. Nella seconda, detta a orologio, verrà meno la divisione tra gironi – Verde e Rosso – e ciascuna squadra incontrerà quattro formazioni dell'altro girone: le due con il posizionamento immediatamente peggiore (in casa) e le due con la classifica migliore (in trasferta).

I punti conquistati al termine di questa seconda fase si sommeranno a quelli ottenuti nella prima e così si determinerà la griglia play-off di ciascun girone (dalla prima all’ottava). L’ultima classificata di ogni girone retrocederà direttamente mentre la penultima e la terzultima affronteranno, rispettivamente, la terzultima e la penultima dell’altro girone per sancire le ulteriori due retrocessioni, al meglio delle cinque partite.

Il tabellino di Next Nardò - Unieuro Forli 75-84

Parziali: 21-22, 18-22, 16-13, 20-27

Next Nardò: Andrea Amato 22 (3/7, 5/9), Jazzmarr Ferguson 19 (2/5, 5/11), Quintrell Thomas 15 (5/11, 0/0), Mitchell Poletti 10 (3/5, 0/3), Matteo Fallucca 4 (1/1, 0/2), Mihajlo Jerkovic 3 (1/1, 0/1), Andrea La torre 2 (0/0, 0/3), Elhadji Thioune 0 (0/0, 0/0), Bogdan Mirkovski 0 (0/0, 0/0), Dimitrije Jankovic 0 (0/0, 0/0), Nicolo Sicuro 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 19 - Rimbalzi: 26 7 + 19 (Quintrell Thomas 11) - Assist: 9 (Andrea Amato, Jazzmarr Ferguson 3)

Unieuro Forli: Kalin Lucas 17 (4/7, 3/5), Jacopo Giachetti 17 (4/5, 3/5), Rei Pullazi 12 (0/2, 4/8), Davide Bruttini 10 (4/7, 0/0), Erik Rush 9 (3/6, 1/3), Riccardo Bolpin 9 (0/0, 3/4), Lorenzo Benvenuti 7 (2/6, 1/3), Nicola Natali 3 (0/0, 1/2), Paolo Bandini 0 (0/0, 0/0), Giulio Zambianchi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 2 / 2 - Rimbalzi: 30 5 + 25 (Rei Pullazi 9) - Assist: 15 (Jacopo Giachetti 5)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinta sconfitta di fila, la Next Nardò non riesce a rilanciarsi

LeccePrima è in caricamento