rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Basket

Quinta giornata: Next Nardò attende Lux Chieti per tornare a vincere

Dopo gli stop con Scafati e Ravenna, attuali battistrada, la compagine salentina di coach Gandini torna domenica sera sul parquet del PalaPentassuglia

NARDÒ – Per la quinta giornata del girone rosso della Serie A/2 di basket, la Next Nardò ospita al PalaPentassuglia di Brindisi la Lux Chieti Basket. La gara è in programma domenica alle 18 (arbitri: Terranova di Ferrara, D’Amato di Tivoli e Ugolini di Forlì).

Il quintetto di coach Gandini, reduce da due sconfitte di fila (Scafati e Ravenna, attuali battistrada del girone), deve riannodare il filo con le vittorie maturate nei primi due turni (Roma e Cento).

“Arriviamo alla partita contro Chieti – dichiara coach Gandini - consapevoli di essere ad un primo bivio importante per il nostro campionato. Siamo usciti sconfitti dalle ultime due gare contro le uniche squadre imbattute del girone e abbiamo voglia e fame di riscattarci in casa, davanti ai nostri tifosi affrontando un avversario che sarà un competitor diretto per la salvezza. Dovremo essere bravi a controllare la palla in attacco e in difesa non concedendo punti facili da palle perse e rimbalzi in attacco. Il nostro obiettivo è quello di elevare in termini di minutaggio la consistenza tecnica e mentale che ci ha portato a competere con tutti finora, limitando i passaggi a vuoto che hanno caratterizzato le nostre ultime uscite”.

“Coinvolgere tutti toccando la palla in attacco ed essere più compatti nella metà campo difensiva saranno i due temi chiave per ottenere un risultato positivo contro una squadra come Chieti che ha ritrovato fiducia dopo la vittoria interna con Chiusi ed è allenata con cura e capacità da un allenatore giovane e bravo come Maffezzoli. Sentiamo vivo il desiderio di regalare ai nostri tifosi una partita emozionante e di qualità, conoscendo perfettamente la grande passione che li anima nel venirci a sostenere”.

Gabriele Durante, responsabile del markenting del sodalizio neretino: “Siamo convinti che, anche grazie al calore del nostro pubblico, riusciremo a disputare una gara intensa dimostrando la voglia di riscatto che ha animato i ragazzi durante questa settimana di lavoro. Non bisogna dimenticare quali siano gli obiettivi di inizio stagione di questa squadra che affronta per la prima volta nella sua storia il campionato di Serie A2, vale a dire riuscire a dare il maggior numero di soddisfazioni possibili ai nostri impareggiabili tifosi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinta giornata: Next Nardò attende Lux Chieti per tornare a vincere

LeccePrima è in caricamento