Bcc Leverano: arrivano Ristani e il campione europeo U17 Catania

Altri due colpi di mercato per la formazione di volley salentina. Fra questi, il campione europeo e miglior libero under 17

Catania e, sotto, Ristani.

Esplosività, grande reattività e talento puro concentrati in 180 cm. Damiano Catania, classe 2001, sarà il nuovo libero della BCC Leverano per la stagione 2018/2019. Originario della Sicilia, Catania è cresciuto pallavolisticamente nelle fila della Materdomini Castellana dove ha vinto gli scudetti under 15 e under 16 alla corte di mister Vincenzo Fanizza. Nel 2017 l'esordio in serie A2, primo millenial tra Superlega e A2, dove da schiacciatore passa al ruolo di libero ed è la svolta della sua giovanissima carriera.

Viene convocato da coach Bruno Morganti nella Nazionale Under 17 che si gioca il Campionato Europeo a Konay in Turchia. Gli azzurrini vincono il torneo e Catania conquista il titolo di miglior libero della competizione. “Sono felicissimo di entrare a far parte di questa società – rivela il giovanissimo libero gialloblù - Spero di creare un buon rapporto da  subito con i miei nuovi compagni e la dirigenza. Affrontare un campionato come l’A2 dà tanti stimoli perché ti permette di confrontarti con grandi giocatori che ti invogliano a dare sempre il meglio di te stesso e a volerti allenare al massimo, giorno dopo giorno. L’obiettivo mio è quello di crescere sia individualmente che di squadra per fare bene e ricambiare la fiducia e l’opportunità che Leverano mi sta dando. Ringrazio la Materdomini a partire dal presidente Miccolis, l’allenatore Fanizza e tutti i miei precedenti compagni di squadra che mi hanno dato tanto sia dal punto di vista sportivo che umano. Non vedo l’ora di iniziare”.

Classe 2000, altezza 189 cm, professione: opposto. Si chiama Alessio Ristani ed è il nuovo rinforzo in casa BCC Volley Leverano. Ristani arriva dall'esperienza con la Materdomini Castellana allenata da coach Vincenzo Fanizza. Per lui nella stagione scorsa un doppio confronto contro i gialloblù di mister Andrea Zecca, caratterizzato da 12 punti nella gara d'andata al Palasport di Leverano e ben 19 punti nella partita di ritorno. Uno dei migliori prospetti giovanili nel ruolo di opposto, capace di aggiudicarsi già diversi titoli a livello giovanile.

WhatsApp Image 2018-07-12 at 16.13.17-2Nel 2016 conquista il primo posto alle Kinderiadi contro il Piemonte e approda alla Finale nazionale Under 17 a Bormio. Nel 2017 titolo regionale under 19, conquistato contro l'Exprivia Molfetta, e secondo posto alle Finali Nazionali under 18 CRAI di Fano, dietro solo alla corazzata Lube Macerata.

Nel 2018 la rivincita con la conquista della Del Monte Junior League, battendo in casa per 2-3 la Cucine Lube Civitanova. Per Alessio Ristani ben 15 punti individuali che lo decretano uno dei migliori della formazione di coach Fanizza.

Approda per la prima volta in serie A grazie alla BCC Volley Leverano e le sue parole lasciano trasparire tutta la gioia del caso: “Sono emozionato per questa nuova avventura, soprattutto perché ho sempre ammirato la BCC Volley Leverano. Spero di fare bene, soprattutto perché è il mio primo anno in serie A, dopo tanti sacrifici. Un ringraziamento speciale va alla società Materdomini e al mister Fanizza che mi hanno seguito sin dall'età di 15 anni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento