Volley, Leverano promosso in B1: Gioia del Colle piegato al tie-break

Dopo essersi aggiudicati gara uno, i salentini si impongono in trasferta al termine di un match che, a metà del terzo set, pareva condannarli alla sconfitta. E invece alla fine è stata festa grande davanti a un centinaio di sostenitori giunti al seguito

LEVERANO - Sono servite tre ore e mezzo di partita sofferta e intensa per la Bcc Volley Leverano per vincere gara 2 della finale play off di pallavolo e accedere per la prima volta nella sua storia nel campionato di B1.

Un centinaio i supporters che, a bordo di due pullman, hanno seguito la squadra del presidente Antonio Dimastrogiovanni fino al palazzetto di Carbonara di Bari, per scrivere tutti insieme una delle pagine più belle della storia dello sport cittadino.

Nonostante la squalifica di José Matheus, leader e punto di forza della Linea Lactis Gioia del Colle, la squadra barese, pure priva dell'allenatore per incomprensioni con la società, ha sfoderato una prestazione notevole, trascinata dai fratelli Giuseppe e Felice Sette, quest'ultimo diciannovenne e punta di diamante per il futuro della pallavolo pugliese.

La Bcc Volley Leverano ha recuperato in extremis Stefano Sergio, uscito per un infortunio alla caviglia in gara 1 al Palasport di Leverano, contando sempre su uno stratosferico Alessandro Orefice. L'opposto di Squinzano, alla sua quarta promozione, nonostante la febbre dei giorni scorsi, ha trascinato con la sua classe i gialloblù di coach Zecca realizzando ben 32 punti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo set vinto dai padroni di casa ai vantaggi per 34-32, con gli ospiti incapaci di chiudere a proprio favore il set in diverse occasioni. Il contraccolpo mentale spinge il Gioia del Colle a vincere anche il secondo set per 25-21. Nel terzo i giochi sembrano fatti con la formazione biancorossa avanti per 16-9, ma De Blasi e compagni non mollano, recuperando palla dopo palle e aggiudicandosi il parziale per 23-25. Pieno di palpitazioni anche il quarto set con la Bcc Volley Leverano avanti agevolmente, ma poi ripresa nuovamente da Gioia. Per i padroni di casa ben quattro match point gettati alle ortiche e partita che va al tie-break dopo il 29-27 del quarto set. Nell'ultimo set è Alessandro Orefice a siglare il punto vincente, quello del 15-13, quello della storica promozione in B1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Emiliano verso la riconferma alla guida della regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento