Bcc Leverano doma Castellana e rimane in vetta alla classifica

Gli uomini di coach Andrea Zecca hanno battuto per 3-0 il sestetto più giovane del torneo, quello della Mater Volley Castellana

La BCC Volley Leverano vince ancora e resta al vertice della classifica del girone G di serie B di pallavolo. Gli uomini di coach Andrea Zecca hanno battuto per 3-0 il sestetto più giovane del torneo, quello della Mater Volley Castellana.

Nel primo set sfida combattuta, punto su punto, fino al 16-15, grazie al buon lavoro a muro dei ragazzi baresi allenati da coach Fanizza e complice qualche imperfezione di troppo nella ricezione di casa. Tuttavia, è proprio un errore in battuta dell'opposto di Castellana, Alessio Ristani, a regalare alla BCC Volley Leverano il punto del 25-21 con cui i gialloblù conquistano il primo set.

Nel secondo game è tutta un'altra musica, i padroni di casa sono più decisi e prendono ben presto il largo. Sono soprattutto un paio di aces consecutivi di Galasso a segnare in maniera indelebile il distacco tra le due squadre fino al 16-10, poi i ragazzi baresi tornano a farsi sotto, ma il game non è mai veramente in discussione fino al 25-20.

Video: fasi del match

Anche nel terzo parziale partenza forte di Orefice e compagni che riescono a tenere a distanza di sicurezza, quasi sempre quattro punti di vantaggio, la Mater Volley Castellana.

E' l'occasione per Zecca di far rifiatare qualche titolare, come Laterza e Sergio, inserendo rispettivamente Savina e Francone. Quando tutto sembra ormai finito, i baresi si fanno nuovamente minacciosi e recuperano, soprattutto con il servizio di Cianciotta che mette ripetutamente in difficoltà la ricezione leveranese sino al 24-23. Alla fine, però, la precisione in battuta viene meno proprio sul più bello per i ragazzi di Castellana e così Leverano può festeggiare, sul 25-23, una vittoria preziosa in vista del big match di domenica prossima contro la seconda in classifica, Marigliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento