Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Leverano

beach volley: i gemelli ingrosso 13esmi al Challenger

Si è chiusa al 13° posto l'avventura di Paolo e Matto Ingrosso al Challenger di Milano, torneo internazionale di beachvolley che vedeva in palio un montepremi di 30mila dollari

Si è chiusa al 13° posto l'avventura di Paolo e Matto Ingrosso al Challenger di Milano, torneo internazionale di beachvolley che vedeva in palio un montepremi di 30mila dollari. Gli incontri si sono disputati nello scorso fine settimana. I due gemelli, che hanno cominciato il torneo partendo dal tabellone principale, hanno perso la prima gara per 0-2 contro i danesi Soderberg-Hoyer, testa di serie numero 1 e poi laureatisi campioni (17-21;12-21), e sono poi stati battuti dagli austriaci Huber-Bläuel per 1-2 (21-19;13-21;10-15) al termine di un'emozionante ed avvincente gara durata oltre un'ora


Per Paolo e Matteo, al termine del torneo 900, dollari e 24 punti internazionali, che serviranno per le prossime competizioni, oltre alla forte emozione di aver giocato in una più che mai gremita arena di beach con il tifo a favore. Dopo due giorni di allenamento con la nazionale italiana presso il centro federale di Ostia, gli atleti salentini saranno impegnati nel campionato del mondo under 21 a Modena, in programma a partire da oggi 5 settembre; i due atleti della Promobeach entreranno in gara domani giovedì 6 settembre essendo stati inseriti nel tabellone principale (main draw).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

beach volley: i gemelli ingrosso 13esmi al Challenger

LeccePrima è in caricamento