Sport

Beachvolley, CAMPIONATO ITALIANO UNDER 21 A SAN CATALDO

Il campionato italiano assoluto del 17 e 19 luglio è in programma al "Lido York" di San Cataldo. Intanto la Promobeach beachvolley team medaglia di bronzo conquistata da Montinaro e Galasso

Francesco Montinaro e Andrea Galasso

La prima tappa del campionato italiano under 21, svoltasi a Pescara, si è conclusa per l'ASD Promobeach beachvolley team con la medaglia di bronzo conquistata da Francesco Montinaro e Andrea Galasso (entrambi del 1990), al termine di un torneo molto competitivo e ben giocato dai ragazzi salentini, che hanno subito la loro unica sconfitta per 1-2 in semifinale contro Lupo-Bigarelli, poi aggiudicatisi la tappa.

Tredicesima piazza per Carlo Pagano (1989)-Andrea Tundo (1993) e per Gabriele Trono-Alessandro El Motassime (entrambi del 1991). 17^ posto per Asclepio Nicolazzo (1990)-Matteo Bisanti (1989).

Le formazioni dell'ASD Promobeach beachvolley team sono sponsorizzate, questa stagione, dalla Provincia di Lecce (Salento d'Amare) e da RAHO - calzature e pelletteria Gallipoli.

La prossima tappa del Campionato Under 21 si disputerà a San Cataldo di Lecce, dal 15 al 16 luglio prossimi, sulla sabbia del "Lido York".

Giocando "in casa" le formazioni della Promobeach saranno ancora più numerose rispetto a Pescara, con Montinaro-Galasso ancora in pole position alla caccia di un piazzamento di prestigio.

I due giovani atleti proveranno a vincere la tappa, per aggiudicarsi la wild card che garantisce l'accesso diretto alla tappa del campionato italiano assoluto del 17 e 19 luglio, in programma sempre al "Lido York" di San Cataldo.


Se non dovessero farcela Francesco Montanaro ed Andrea Galasso saranno ai nastri di partenza della giornata di qualifiche (venerdì 17) della tappa dell'assoluto, così come l'allenatore del Promobeach Team, Andrea Laterza, che giocherà in coppia con Gianmarino Carrozzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beachvolley, CAMPIONATO ITALIANO UNDER 21 A SAN CATALDO

LeccePrima è in caricamento