Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Boxe: a Dario Vangeli il guanto d'oro d'Italia

Il plauso dell'assessore allo Sport della Provincia, Salvatore Capone: "Onore e merito a questo sportivo di grande spessore"

Il pugile salentino Dario Vangeli ha ricevuto il prestigioso 'Guanto d'oro d'Italia', riconoscimento con cui viene premiato il miglior giovane pugile italiano. "Ho appreso con grande soddisfazione la notizia dell'ennesimo successo del giovane pugile salentino, Dario Vangeli premiato con il prestigioso 'Guanto d'oro d'Italia'". Il plauso arriva direttamente dall'assessore provinciale allo Sport Salvatore Capone. Si tratta di una gratificazione importante per l'atleta azzurro, e che "rende onore e merito a questo sportivo di grande spessore che per molti anni ha saputo coniugare l'impegno agonistico ad alto livello con quello scolastico".


"Dario Vangeli - prosegue Capone -, con il sacrificio, la determinazione e la passione che mette nel pugilato è un esempio da indicare a migliaia di giovani che si cimentano a livello agonistico in tutte le discipline sportive. I giovani come lui dimostrano che gli sforzi che la Provincia di Lecce compie per dotare il suo territorio di strutture sportive sono necessari ed importanti. In presenza di questi risultati che onorano il Salento e la sua gente, infatti, ci sentiamo sempre più impegnati a muoverci in questa direzione, ancora di più convinti dell'importanza dello sport come strumento di formazione delle giovani generazioni. Alla società 'Bebox' di Copertino, al presidente Francesco Stifani ed a tutti i suoi collaboratori, giungano il sentito apprezzamento personale e della Provincia di Lecce. Questi successi sono il giusto premio per i loro sacrifici e la loro passione. Se li meritano proprio tutti", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boxe: a Dario Vangeli il guanto d'oro d'Italia

LeccePrima è in caricamento