Bronzo per Federica Marrocco ai campionati italiani di kumite

Federica Marrocco ha vinto la medaglia di bronzo ai campionati italiani di karate, l'atleta del Dojo Dokko Do

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Federica Marrocco ha vinto la medaglia di bronzo ai campionati italiani di karate, l'atleta del Dojo Dokko Do tra le cadette fino a 59 kg ha disputato una bella competizione che l'ha vista vincere ben 4 dei 5 incontri disputati. Nel primo combattimento si è imposta per 5-0 grazie a una proiezione e a un calcio yoko geri (laterale) al petto. Negli ottavi di finale è stata una proiezione a sancire il 3-0 finale, mentre nel terzo turno il 6-0 è scaturito dalla "solita" proiezione e da un calcio mawashi geri (circolare al viso) tirato da corta distanza con la gamba già tesa. In semifinale si è dovuta inchinare alla bergamasca Dafne Guidone che l'ha infilata con un perfetto calcio al volto, ma nell'incontro decisivo per la medaglia la karateka di Cursi si è rifatta battendo per 3-0 l'avversaria di Torino, salendo meritatamente sul podio, ancora una volta determinate per il successo è stata una proiezione , il suo marchio di fabbrica."E' stata una gara molto impegnativa visto che durante la settimana ho avuto la febbre e non sono riuscita ad allenarmi come programmato, sono contenta della prestazione e del risultato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento