Calcio e coriandoli, conto alla rovescia per l’avvio del Torneo del Carnevale

Torna dal 20 al 25 febbraio il “Trofeo Caroli Hotels-Under 14” riservato alle formazioni giovanili che si sfideranno sui campi di calcio di Gallipoli e di altri quattordici comuni

GALLIPOLI - Calcio e coriandoli in riva allo Ionio e in ben quindici campi di gioco salentini per la diciassettesima edizione del “Trofeo Caroli Hotels-Under 14”, il torneo internazionale di calcio giovanile riservato alla categoria Giovanissimi. E’ ormai conto alla rovescia per l’avvio del torneo legato al periodo del carnevale che si svolgerà dal 20 al 25 febbraio e che vedrà sfidarsi oltre trenta squadre del settore giovanile sui campi di Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Racale, Collepasso, Poggiardo, Taurisano, Ugento, Melpignano, Lecce, Parabita, Galatina, Melendugno, San Donato e Copertino.

La manifestazione, presentata nelle scorse settimane nell’aula consiliare di Palazzo dei Celestini, anche quest’anno si avvale della collaborazione della Provincia di Lecce e dell’Unicef, con il coinvolgimento dei consigli comunali dei ragazzi e delle ragazze dei centri interessati per un progetto ad ampio respiro che unisce sport, solidarietà, promozione del territorio, accoglienza e interscambio culturale. La cerimonia di inaugurazione è programmata per domani, 20 febbraio a partire dalle 17, presso il Teatro Italia di Gallipoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultima edizione del torneo, organizzato dall’Asd Capo di Leuca e con Caroli Hotels in qualità di main sponsor, lo scorso anno è stata vinta dal Valencia. Tra le novità di questa nuova edizione 2020 si  segnala l’aumento delle formazioni partecipanti, passate da 32 a 36 suddivise in sei gironi eliminatori, e, per la prima volta, la finale sarà disputata in orario serale, il 24 febbraio alle 18,30, allo stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli presso il quale è stato, proprio in questi giorni, adeguato l’impianto di illuminazione. La macchina organizzativa lavora a pieno regime per completare gli ultimi aspetti logistico-organizzativi e garantire la migliore accoglienza possibile alle società partecipanti. Le prime due classificate di ciascun girone più le quattro miglior terze  si affronteranno negli ottavi. A seguire, si disputeranno, quarti, semifinali e finali.  Il caratteristico trofeo, realizzato in terracotta, cartapesta e pietre locali, che verrà assegnato alla squadra vincitrice è opera dell’artista gallipolino Roberto Perrone.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento