Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Calcio e risate a Cursi con Mudù per padre Treglia

In campo domanica gli artisti guidati da Uccio De Santis e una rappresentativa di amministratori locali. L'incasso devoluto al sacerdote opera in Tanzania, dove sta costruendo un centro missionario

Calcio e risate, binomio possibile, soprattutto quando è volto alla beneficenza. Sì, perchè dopodomani al campo sportivo di Cursi si affronteranno la squadra del "Mudù" e una rappresentativa delle istituzioni comunali. Di fronte quindi i simpatici artisti pugliesi, capaci, almeno loro, di avvicinare Bari e Lecce, amatissimi per le loro gag televisive, e la formazione costituita da amministratori, dipendenti comunali e insegnanti. Chi sarà il più pimpante in campo?

Gli esperti prevedono genio e sregolatezza dalla parte degli artisti e oculata organizzazione del gioco dall'altra fazione. Di sicuro in campo scenderanno i buoni sentimenti. L'incasso della partita infatti sarà devoluto a padre Gianni Treglia, missionario della Consolata in Tanziania, il quale sta costruendo a Bunjo, a 25 chilometri da Dar es Saalam, un centro di animazione missionaria.


Il sacerdote, nato nel 1968, da circa 11 anni vive nel continente nero, a Iringa. Lì si occupa dei poveri, degli ammalati, delle donne e dei bambini. In memoria della madre ha costruito un asilo per i bambini della parrocchia di Madege, nel villaggio di Ugele. Circa un terzo dell'asilo è sorto grazie ai proventi dell'opera "Amico Gesù tiscrivo", lettere e poesie indirizzate a cristo dai cresimandi di Cursi. Il centro di animazione missionaria èil primo centro del genere in Tanzania. Servirà anche a promuovere il dialogo interreligioso. Domenica intanto la partitissima, calcio d'inizio alle 10,30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio e risate a Cursi con Mudù per padre Treglia

LeccePrima è in caricamento