rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Gli aggiornamenti sanitari

Banda, intervento riuscito per l’attaccante. Ramadani verso il recupero

L’operazione in artroscopia a cui si è sottoposto il calciatore del Lecce è andata bene: tempi di recupero stimati in circa cinquanta giorni. Per il centrocampista superata la fase acuta dell’ascesso del collo: tornerà a disposizione

LECCE – Doppio sospiro di sollievo in casa Lecce, dove l’euforia per il prezioso successo in trasferta contro il Sassuolo in chiave salvezza stava facendo i conti con la preoccupazione per le situazioni sanitarie di due dei principali calciatori della rosa giallorossa, ovvero Banda e Ramadani, entrambi messi fuori gioco da problemi fisici.

Nel caso di Lameck Banda, com’è noto, l’infortunio al ginocchio, gli ha precluso di dare un contributo in questo finale di campionato: questa mattina, però, l’esterno di attacco si è sottoposto ad un intervento chirurgico, a Perugia, perfettamente riuscito. Per lui stagione finita, ma tempi di recupero che si aggirano attorno ai cinquanta giorni.

Questo il comunicato della società sulle sue condizioni: “L’U.S. Lecce comunica che in data odierna Lameck Banda è stato operato al ginocchio destro dal professor Giuliano Cerulli presso la clinica Villa Fiorita di Perugia, alla presenza del responsabile medico dell’U.S. Lecce dottor Giuseppe Congedo. L’intervento in artroscopia è consistito nella pulizia della rotula ed è stata confermata l’integrità delle altre strutture anatomiche quali menischi, legamenti e cartilagini. L’intervento è perfettamente riuscito ed il tempo di recupero si stima in 45 - 50 giorni”.

Diversa la situazione di Ylber Ramadani, col centrocampista albanese, che la scorsa settimana ha riportato un ascesso del collo che ha provocato per alcuni giorni difficoltà respiratorie, come peraltro specificato in una nota della società. Il calciatore ha superato la fase acuta e dovrebbe tornare a disposizione di mister Gotti, anche se al momento non sono stati chiariti i tempi di totale recupero e se sarà già a disposizione nel prossimo turno con il Monza, che, in caso di vittoria, potrebbe davvero chiudere il discorso salvezza.

Nella nota si legge che “l'atleta è stato immediatamente sottoposto ad accertamenti e terapie specialistiche che hanno consentito di scongiurare l'intervento chirurgico. Ad oggi ha superato la fase acuta e presto tornerà a disposizione del mister”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda, intervento riuscito per l’attaccante. Ramadani verso il recupero

LeccePrima è in caricamento