rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Barletta-Casarano, Foglia Manzillo: "Orgoglioso della squadra, non dobbiamo mollare"

L'allenatore dei rossoblù ha commentato tutto sommato positivamente il pareggio per 3-3 ottenuto nella ventiseiesima giornata del campionato di Serie D, girone H. "Mancano ancora otto partite e tanti scontri diretti" -ha evidenziato

Sul campo del Barletta il Casarano ha ottenuto il quarto risultato utile consecutivo, caratterizzato da un pirotecnico 3-3 che ha visto i rossoblù portarsi ananti nelle prime battute di gara sul 2-0, salvo poi subire la rimonta dei padroni di casa. A ristabilire definitivamente l'equilibrio, al 74', ci ha pensato il difensore Antonio Guastamacchia: un'eventuale vittoria avrebbe accorciato la classifica, ma il tecnico Antonio Foglia Manzillo ha voluto elogiare lo spirito della propria squadra che ha mostrato voglia e determinazione.

"La squadra ha fatto bene, sono orgoglioso dei ragazzi perché sul 2-0 siamo rimasti con quattro punte così come avvenuto sul 3-3, segno che la volevamo vincere e della mentalità che i ragazzi hanno espresso in una gara veramente importante -ha detto l'allenatore rossoblù, con le dichiarazioni riportate dai canali uffiiciali del club- Sono convinto che senza la spinta ambientale, difficilmente il Barletta l’avrebbe recuperata".

Per Foglia Manzillo però tutto è ancora in gioco. Decisivi saranno i prossimi impegni, nei quali il Casarano sarà chiamato a confermare i progressi delle ultime partite senza darsi per vinto, La strada insomma, ha ribadito il tecnico, è ancora lunga: "Mancano otto partite, tanti scontri diretti, ci sono solo partite difficili, non si interrompe adesso la possibilità di recuperare, non è ancora arrivato il momento di mollare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barletta-Casarano, Foglia Manzillo: "Orgoglioso della squadra, non dobbiamo mollare"

LeccePrima è in caricamento