rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Calcio

Casarano, altro colpo: per il reparto avanzato ecco Pablo Burzio

L'attaccante classe 1992 ha vissuto un'esperienza nel girone H della Serie D al Lavello, prima di trascorrere la seconda parte del 2021/2022 al Potenza, in Serie C

Pablo Burzio al Casarano. Altro colpo importante per la società salentina, che ha tesserato il forte attaccante argentino classe 1992. Burzio è reduce dalla seconda parte di stagione trascorsa in Serie C, al Potenza, con cui ha segnato un gol in 14 presenze.  Precedentemente, dal 2020, aveva giocato nel Lavello (Serie D, girone H): in forza alla formazione lucana ha totalizzato ben 24 reti e 8 assist in 45 presenze tra campionato e Coppa Italia Serie D.

Burzio, prima punta in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, ha avuto una lunga carriera in Argentina vestendo le maglie di Instituto Cordoba, Arsenal Sarandì, Central Cordoba,Villa Dàlmine, e Atlettico Mitre; il Sud America Montevideo è stata la sua squadra nell'avventura in Uruguay, mentre in Ecuador ha militato nel Macarà e nell'Aucas: 12 gol e 6 assist il suo score personale. Un rinforzo che arricchisce dunque il reparto offensivo a disposizione del tecnico Giovanni Costantino.

Casarano, Pablo Burzio: "Questa piazza gode di storia e tradizione"

Il calciatore, tramite una nota ufficiale rilasciata dal club, ha commentato così il suo approdo in rossoblù: "Sono pronto per questa nuova sfida. Conosco la realtà di Casarano, una piazza che può godere di grande storia e tradizione. Arrivo in una piazza dove ho immediatamente percepito grande voglia di fare e soprattutto professionalità. Si tratta di una straordinaria opportunità per la mia carriera, avevo voglia di misurarmi con un club ambizioso. Scegliere Casarano, inoltre, è stato facile, la passione che si vive qui sembra la stessa che vivevo in Sud America. Da avversario ho sempre ammirato l’atmosfera del Capozza, ora non vedo l’ora di scendere in campo e lottare per questi colori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casarano, altro colpo: per il reparto avanzato ecco Pablo Burzio

LeccePrima è in caricamento