rotate-mobile
Calcio

Casarano ospite del Bitonto, Lavello-Nardò rinviata per neve

Rinviata anche la sfida tra Virtus Matino e Gravina con la formazione salentina che conta diversi contagi nel gruppo squadra dopo quello di mister Branà

LECCE – Weekend importante per il Casarano che in occasione del 27esimo turno del campionato di Serie D girone H affronterà la seconda classificata Bitonto in trasferta.

Rinviata al 16 marzo la sfida tra Matino e Gravina, causa presenza di contagi da covid 19 nella rosa biancazzurra dopo quello di mister Branà. Nulla da fare nemmeno per Lavello-Nardò a causa della neve che ha reso impraticabile il terreno del "Franco Pisicchio", come d'altronde tutti quelli del Potentino, zona in cui le precipitazioni nevose la stanno facendo da padrone.

Casarano al cospetto della seconda della classe

Dopo aver racimolato due soli punti nel giro di poche ore contro Lavello prima e Altamura poi, il  Casarano del tecnico Alessandro Monticciolo sarà ospite al “Degli Ulivi”, casa del Bitonto secondo in classifica. I rossazzuri sono reduci da un filotto di quattro risultati utili consecutivi – due vittorie e due pareggi -, che gli ha permesso di uscire momentaneamente dalle sabbie mobili e di portarsi a 29 punti, due in più rispetto al San Giorgio.

I bitontini invece arrivano da un periodo non troppo felice, nel corso del quale hanno racimolato sette punti in cinque gare grazie a due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Un cammino, quest’ultimo, non all’altezza della vetta della graduatoria, con il Cerignola che ha ringraziato e preso le distanze dai neroverdi. Due gli incontri stagionali tra le formazioni, con la vittoria del Bitonto all’andata sul manto erboso del “Capozza” con la rete dell’ex Santoro e il pareggio a reti bianche di Coppa che ha poi visto i neroverdi imporsi alla lotteria dei rigori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casarano ospite del Bitonto, Lavello-Nardò rinviata per neve

LeccePrima è in caricamento