rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Il Casarano vince di rigore: battuto il Fasano e salvezza più vicina

Al termine di una sfida dura e combattuta, i ragazzi di Monticciolo si aggiudicano i tre punti grazie al rigore trasformato da Vitofrancesco nella ripresa

CASARANO – Quarto risultato utile di fila e successo casalingo per il Casarano che nella giornata di ieri, domenica, si è imposto di misura ai danni del Fasano tra le mura amiche del “Capozza”. Una vittoria di rigore, maturata dopo la metà della ripresa con il penalty conquistato da Tedesco e trasformato da Vitofrancesco, che permette ai rossazzurri di salire a quota 44 punti tenendosi a debita distanza dalle dirette concorrenti e uscendo dalla zona play out.

Prima frazione di gioco priva di grandi emozioni, con il primo sussulto che è di marca ospite: allo scoccare del quarto d’ora Sosa si libera e serve Losavio in area, quest’ultimo viene anticipato tempestivamente da Iannì. Al 23’ prima conclusione dei padroni di casa, con Avantaggiato che ci prova dal limite senza fortuna. Ultima chance dei primi 45’ che giunge al 43’ quando, Battista servito in area da Losavio, attacca il primo palo e calcia mancando l’appuntamento con il gol.

Ripresa più viva, e Casarano pericoloso al 10’ con un tiro al volo di Santarcangelo su servizio di Vitofrancesco, sfera che si infrange sopra il montante. Reazione Fasano al 13’ con De Col che calcia alto a tu per tu con l’estremo difensore di casa, poi al 16’  Battista da fuori calcia bene ma centrale. Al 23’ grande chance per il Casarano con un tiro di Avantaggiato respinto bene da Ceka, portiere meno bravo al 25’ quando atterra in area il neo entrato Tedesco: dagli undici metri Vitofrancesco non sbaglia e sigla l’1-0. Il match si conclude senza grandi occasioni, con i padroni di casa bravi ad amministrare il vantaggio e conquistare ulteriori tre punti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Casarano vince di rigore: battuto il Fasano e salvezza più vicina

LeccePrima è in caricamento