Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Città di Gallipoli ospite del Talsano, sfide salvezza per Melendugno, Capo di Leuca e Brilla Campi

In scena il quinto turno del campionato di Promozione pugliese girone B con il derby tra Altetico Tricase e Leverano

LECCE - Quinto turno di campionato anche nel campionato di Promozione pugliese girone B, animato da ben tre derby tutti salentini: due sfide per le primissime posizioni della graduatoria e un match salvezza.

Città di Gallipoli impegnato in territorio tarantino contro il Talsano, dopo essersi visto annullare il rotondo 5-0 rifilato al Veglie causa un evidente errore del direttore di gara che, sul 2-0, aveva annullato una rete regolare su rigore dei biancazzurri. Rimane dunque fermo a 9 punti il club di Carrozza, secondo con un punto in meno in confronto al Taurisano capolista, in attesa però di rigiocare la sfida casalinga. Quella di domani, ad ogni modo, sarà per i galletti una sfida importante, non solo per l'avversario che milita nelle zone alte della graduatoria, ma anche per continuare a far bene e dare seguito alla striscia di cinque risultati utili. Gli ospiti con 6 punti all'attivo occupano la sesta posizione e sono reduci dal pareggio a reti bianche contro l'Avetrana.

Un solo punto divide Atletico Tricase e Leverano, formazioni protagoniste di questo inizio di campionato. I rossoblù con 8 punti si trovano alle spalle di Taurisano e Città di Gallipoli, in quattro giornate non hanno mai perso e arrivano alla sfida dopo il roboante successo per 2-3 nel derby contro il Capo di Leuca. Per i bianconeri, invece, la sconfitta è arrivata proprio nello scorso turno contro il Taurisano. Uno 0-1 maturato dopo un gol all'ultimo minuto dei granata, ma che non arresta del tutto il cammino del Leverano che vorrà certamente continuare a dir la sua nel torneo. Altro derby interessante è quello tra Taurisano e Novoli, con la capolista che ospiterà la quintultima piazza. I rossoblù che hanno avuto un inizio sottotono con soli 4 punti raccolti in altrettanti match, la scorsa domenica hanno pareggiato per 2-2 nel derby contro il Melendugno. Anche domani per loro si tratterà di derby, ma l'avversario rappresenterà un ostacolo in più nel già tortuoso cammino dei novolesi.

Altro derby, questa volta in chiave salvezza, tra Capo di Leuca e Veglie. I biancazzurri padroni di casa non hanno mai realmente perso, considerato l'annullamento del match contro il Città di Gallipoli. Arrivano dunque da un successo e due pareggi, risultati che permettono loro di occupare il centro classifica senza molte preoccupazioni, anzi, con qualche mira verso la parte alta della graduatoria. Stesso discorso non vale per gli ospiti che hanno perso tutte e quattro le prime gare di campionato, pertanto rimangono gli unici ancora a quota zero. Sarà questo ennesimo derby a svoltare la stagione del Capo di Leuca?

Sfide importanti in ottica salvezza anche per Brilla Campi, Melendugno e Galatina. I giallorossi con due pareggi e due sconfitte occupano la terzultima posizione e arrivano dopo il pareggio di settimana scorsa contro lo Spartan. Affronteranno l'Avetrana, formazione anch'essa reduce da un pareggio ma che vanta una posizione in classifica più rasserenante. Il Melendugno dopo aver conquistato il suo primo punto in campionato nella scorsa giornata contro il Novoli, vorrà offrire continuità anche domani nell'ostico match contro la Virtus Locrotondo. Gli avversari attualmente nei pressi della zona play-off con all'attivo 5 punti, sono alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta contro il Galatina. Infine, proprio quest'ultimi dopo aver trovato la prima vittoria stagionale e raggiunto quota 4, dovranno vedersela contro lo Spartan in una sfida alla portata e che potrà rivelarsi fondamentale per un approdo nei vertici della graduatoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Gallipoli ospite del Talsano, sfide salvezza per Melendugno, Capo di Leuca e Brilla Campi

LeccePrima è in caricamento