rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Il Comitato regionale sospende i campionati regionali e provinciali fino al 30 gennaio

No a gare ufficiali e amichevoli, proseguono gli allenamenti: stretta causa la salita dei contagi in Puglia. Si ragiona anche sulla sospensione della Serie D

LECCE - Ora è ufficiale: i tornei regionali e provinciali di calcio sono sospesi per tre settimane. Questa la decisione del presidente del comitato regionale pugliese della Lega Nazionale Dilettanti, Vito Tisci, che ha annunciato il ritorno alle regolari attività agonistiche per il weekend del 29 e 30 gennaio, a causa dell'aumento dei contagi nella nostra regione. 

Una decisione, quella del consiglio direttivo, che mira ad evitare guai peggiori e soprattutto presa per tutelare tutti gli atleti e gli addetti ai lavori. Rimangono dunque fermi per tre settimane i campionati di Eccellenza e Promozione oltre che i tornei giovanili di calcio a 11 e calcio a 5, regionali e provinciali.  Una decisione, secondo quanto riportato dal comunicato, per salvaguardare anche le società, con alcune di esse che avevano manifestato non poche difficoltà ad affrontare tale periodo e le dinamiche connese. In tutto questo sono anche state sospese tutte le attività agonistiche non ufficiali, come amichevoli e allenamenti congiunti, mentre le squadre, attenendosi alle regole e alle normative previste, potranno continuare a svolgere le sedute di allenamento. 

Ora sarà importante capire se l'andamento epidemiologico porterà nelle prossime settimane lo stesso Tisci a prendere ulteriori decisioni, come già accaduto in passato. Nel frattempo, relativamente ai dilettanti, anche la Lega Nazionale Dilettanti avrebbe in mente di bloccare il campionato di Serie D per almeno 15 giorni. Nulla è ancora ufficiale, ma non è da escludere un mese di gennaio senza calcio dilettantistico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comitato regionale sospende i campionati regionali e provinciali fino al 30 gennaio

LeccePrima è in caricamento