Calcio

Eccellenza, grandi impegni per Ugento, Otranto e Racale: in Promozione tre derby

In Eccellenza Gallipoli, Ugento e Otranto dovranno confermarsi in sfide tutt'altro che facili, Racale e Maglie desiderano i primi tre punti stagionali. Promozione teatro di tre derby della nostra provincia, Taurisano e Galatina chiamate all'impresa

LECCE - Tutto pronto per il secondo turno dei campionati di Eccellenza e Promozione, con le squadre del primo torneo che sono scese in campo già nella giornata di giovedì per il ritorno del turno preliminare di Coppa. Cinque le formazioni della nostra provincia militanti in Eccellenza, dieci quelle nel girone B di Promozione pugliese.

In Eccellenza, girone B, una delle gare più rappresentative vedrà di fronte Massafra e Otranto, due delle formazioni che più di tutte puntano ai vertici della graduatoria. Per i biancoblù questa potrebbe essere la gara del riscatto, all’indomani dell’eliminazione dal primo turno di Coppa e al, contempo, della continuità per dar seguito al successo di domenica scorsa contro il Grottaglie per 2-0. Impegni di prim’ordine anche per Ugento e Atletico Racale. I primi, guidati da mister Salvadore, hanno inanellato una serie di tre risultati utili consecutivi tra campionato e Coppa, e, sette giorni dopo il successo sulla Virtus Mola, dovranno vedersela con il Sava, quest’ultimo garibaldino nello scorso turno contro il Massafra, tra le mura amiche (2-1). I secondi, invece, dopo il pari con il Ginosa, dovranno confrontarsi con il Martina, quest’ultimo reduce dal largo successo per 3-1 contro l’Ostuni e, quest’anno come lo scorso, assoluto protagonista del girone e del campionato.

Prima grande sfida di spessore per il Gallipoli che, dopo aver ottenuto tre successi consecutivi con Manduria e Toma Maglie, se la vedrà con il forte Ostuni. Per il momento la squadra sotto la guida tecnica di Max Oliva ha vinto e convinto, straripando in ogni gara e collezionando numeri da capogiro: 10 gol siglati in tre gare (due 3-0 ed un 4-0) e zero gol subiti. Impegno alla pari invece per il Toma Maglie che dopo il passaggio del turno in Coppa Eccellenza, nel corso della seconda giornata di campionato, se la vedrà contro il Castellaneta. I giallorossi puntano alla conquista del primo successo del campionato, dopo la netta sconfitta per 3-0 in quel di Gallipoli nello scorso turno.

In Promozione tre i derby tutti leccesi: il primo duello mette di fronte il Città di Gallipoli e il Melendugno. I primi partiti per vincere il campionato e con una rosa di altissimo livello, gli avversari una vera e propria incognita, perché seppur protagonisti di un’ottima campagna acquisti, al primo impegno sono stati battuti per 5-1 dall’Avetrana. I galletti, invece, hanno vinto la prima in Coppa per 3 a 0 contro il Taurisano e poi contro il Galatina, per 1 a 0, nella prima in campionato. Il secondo derby mette di fronte Novoli e Leverano, gara che mette a confronto due formazioni dalle ambizioni differenti, con i rossoblù che puntano ai vertici e lo hanno dimostrato fin dal primo atto del campionato imponendosi per 3 a 0 sul Capo di Leuca. I secondi hanno pareggiato per 1-1 con il Veglie, trovando un buon punto fuori dalle mura amiche. L’ultimo match vede invece affrontarsi Veglie e Brilla Campi. Nel turno precedente i giallorossi hanno ottenuto un 2-2 al cardiopalma contro i tarantini del Talsano. Ospiti favoriti sulla carta, ma il Veglie di fronte ai propri tifosi vorrà certamente ben figurare.

Galatina e Taurisano sperano di essere le grandi protagoniste di giornata in quanto le avversarie di rutrno risultano tra le più forti del raggruppamento B. I bianconeri se la vedranno in trasferta contro il Talsano Taranto, compagine che stando alla rosa e alla campagna acquisti, punterà dichiaratamente alle zone alte della graduatoria. Il Galatina avrà invece voglia di riscattare la sconfitta all’esordio contro il Città di Gallipoli per 0-1. Anche per i torelli del Taurisano sarà ancora impegno esterno, ovvero contro l’Avetrana. I padroni di casa all’esordio ne hanno rifilate cinque al Melendugno e arrivano alla sfida con la grinta giusta per potersi confermare; stesso discorso vale per il Taurisano che nel primo impegno di campionato ha vinto per 1-0 contro lo Spartan Legend.

Impegni esterni e alla portata per Tricase e Capo di Leuca, formazioni che avranno la possibilità di centrare i primi tre punti del loro campionato. I capuani saranno ospiti della Virtus Locorotondo, formazione che dopo il pari contro il Tricase di sette giorni fa se la vedrà con una squadra alla ricerca della vittoria. Dal canto opposto lo Spartan Legend apre le porte al Tricase, anch’esso per trovare i primi punti stagionali. Il calcio d’inizio per tutte le gare è fissato alle ore 15:30, eccezion fatta per il Tricase che giocherà alle ore 17:30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, grandi impegni per Ugento, Otranto e Racale: in Promozione tre derby

LeccePrima è in caricamento