rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Con i colori giallorossi

Fasi nazionali: gli ingegneri leccesi contro i colleghi di Catania, Cagliari e Avellino

Dal 9 al 12 giugno la formazione allenata da mister Mirarco sarà impegnata a Rimini. L'obiettivo è migliorare il 15esimo posto nel precedente torneo

LECCE - La squadra dell’Ordine degli Ingegneri di Lecce sarà impegnata nelle fasi nazionali del torneo di calcio a Rimini dal 9 al 12 giugno. Sorteggiata nel girone con Cagliari, Catania e Avellino, la formazione allenata da mister Mirarco è chiamata a migliorare il 15mo posto su 40 iscritti maturato nel 2019, prima dello stop per due anni a causa della pandemia. 

“Con i nuovi innesti più giovani, puntiamo per prima cosa a passare il turno per poi giocarci le nostre carte dagli ottavi di finale a luglio. Ringraziamo anche l’Unione Sportiva Lecce che permetterà alla squadra di scendere in campo con i colori giallorossi grazie ai completi donati all’Ordine” ha dichiarato Andrea Merola, giocatore e responsabile della squadra. 

La rappresentativa dell’Ordine Ingegneri di Lecce è composta dai due portieri Panico e Taurino, i difensori Mortella, Della Torre, Manni, Caroppo, Rollo e Bursomanno, i centrocampisti Falco, Cozzolino, Carlino, Salvatore, Dell’Anna, Rizzello e gli attaccanti Merola, Nigri, Musaro’ e Caroppo. Allenatore Walter Mirarco. La squadra dell’ordine degli Ingegneri Lecce parteciperà anche al torneo over50, sempre a Rimini dove i professionisti salentini si giocheranno tutto in uno scontro molto difficile con i colleghi dell?Ordine Ingegneri Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fasi nazionali: gli ingegneri leccesi contro i colleghi di Catania, Cagliari e Avellino

LeccePrima è in caricamento