rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Gallipoli e Leverano trionfano, secondo successo per il Brilla Campi

Nel corso del penultimo turno del campionato di Promozione pugliese vincono anche Melendugno e Novoli, il Tricase non va oltre il pari contro l'Avetrana

LECCE - Avvincente penultimo turno del campionato di Promozione pugliese girone B, con Città di Gallipoli, Novoli e Brilla Campi che hanno trionfato nei rispettivi derby, mentre Melendugno e Leverano hanno avuto la meglio tra le mura amiche contro ostici avversari. Unico pari di giornata maturato in casa dell'Atletico Tricase. 

Si stacca il Gallipoli, vincono ancora Brilla Campi e Novoli

Il Città di Gallipoli era chiamato a vincere contro il Taurisano in trasferta, e non ha deluso le aspettative avendo la meglio sui granata grazie alla sola rete di  Atif al 25' della ripresa. Seppur in inferiorità numerica i galletti si sono imposti, vincendo una delle partite più importanti di tutta la stagione. Questi tre punti valgono il consolidamento della vetta con ben 10 lunghezze di vantaggio proprio sui granata. Per il Taurisano arriva la prima sconfitta stagionale in campionato, al termine di una serie di cinque pareggi consecutivi di cui gli ultimi tre terminati a reti bianche. Con 23 punti occupa la seconda posizione, ma dovrà tentare di cambiare rotta per non farsi raggiungere dalle dirette concorrenti. 
A impensierire un Taurisano ormai incapace di vincere proprio la rivelazione Novoli che, dopo un inizio di campionato caratterizzato da alti e bassi, con la vittoria sul Veglie di ieri trova il quinto successo di fila e incrementa il filotto di risultati utili - sette. Un 2-0 tra le mura amiche nel derby contro i biancazzurri, che ha visto protagonisti il neo acquisto Delgado - attaccante argentino che ha firmato in settimana - dopo soli due giri di lancetta dal fischio d'inizio e il solito Palazzo al 23' del primo tempo. Gara in salita fin da subito per gli ospiti, in serie difficoltà nella ripresa causa anche l'inferirità numerica. Il Novoli con questo successo aggancia il quarto posto con 20 punti all'attivo, mentre il Veglie rimane in nona piazza con 13 punti. 

Il Brilla Campi potrebbe chiuidere in bellezza un disastroso girone d'andata, a dimostrarlo sono i risultati delle ultime settimane. I giallorossi dopo essersi imposti sul Tricase domenica scorsa, nella giornata di ieri hanno trionfato per 1-4 sulla diretta concorrente Galatina. Secondo successo di fila che ha visto protagonisti del poker Caravaglio, Iaia, Diop e Greco. I giallorossi salgono dunque a quota 10 punti lasciando l'ultima posizione e scavalcando Spartan e Capo di Leuca - entrambe ferme in questo turno causa casi di positività al Covid 19 all'interno dell'organico dei salentini. Per il Galatina la sconfitta ferma il filotto di otto risultati utili consecutivi, rimanendo in zona play out con 13 punti fin qui conquistati. 

Tris di Melendugno e Leverano, pari del Tricase

Dopo la sconfitta con il Veglie che ha interrotto un ottimo periodo, il Melendugno è tornato a trionfare nel big match casalingo contro il Talsano. Quest'ultimo prima di ieri terza forza del campionato, alla vigilia era favorito ma ha trovato i biancorossi nella loro miglior forma. Decisiva per i salentini la doppietta di Nocco e la marcatura di Creti, le quali hanno annullato il gol di Mignagna per i tarantini. Grazie a questo successo il Melendugno sale a quota 12 punti piazzandosi in undicesima posizione forte dei suoi 12 punti, mentre il Talsano "retrocede" in quinta posizione. 

Dopo lo stop con la capolista il Leverano è tornato a lanciare segnali importanti vincendo per 3-2 nel big match contro la Virtus Locorotondo, nonostante la gara si fosse messa in salita causa la doppietta di Montaldi dopo soli 13' dal fischio d'inizio. Decisivo Quarta con una tripletta da urlo, con il primo gol al 20', il secondo al 17' della ripresa e l'ultimo al 43'. Questa importante rimonta permette ai bianconeri di agganciare il terzo posto a quota 22 punti. 

L'ultima gara di giornata ha visto protagonista l'Atletico Tricase che tra le mura amiche ha pareggiato per 0-0 contro l'Avetrana. Un punto che non serve a nessuna delle due formazioni, con i rossoblù che non sono riusciti a riscattare la sconfitta di domenica scorsa contro il Brilla Campi ultimo della classe. Il pari a rete  bianche, con due formazioni che hanno dimostrato equilibrio sul rettangolo verde, permette al Tricase di raggiungere quota 15 punti - quattro lunghezze di differenza sui play off e due in più rispetto alla zona play out. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallipoli e Leverano trionfano, secondo successo per il Brilla Campi

LeccePrima è in caricamento