rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
In edizione limitata

Contro il Torino con la riproduzione della maglia di Biondo, Notaristefano e Baldieri

Il 15 marzo 1908 nacque lo Sporting Club. Per celebrare i 115 anni della nascita del calcio leccese Hujlmand e compagni indosseranno una divisa storica, quella della stagione 1991/92. La presentazione giovedì nello store ufficiale con Falcone, Gonzalez e Trinchera

LECCE - Nel campionato 1991/2 la prima maglia del Lecce era fornita da Adidas e aveva come sponsor il marchio Hitachi: quella che appare in foto – sul retro il numero 9 - è originale.

Perché è importante questo ricordo? Perché domenica, nella gara contro il Torino, il Lecce scenderà in campo indossando una maglia storica che riproduce la divisa indossata, tra gli altri dai difensori Rosario Biondo e Giampaolo Ceramicola, dal centrocampista Egidio Notaristefano, dagli attaccanti Paolo Baldieri e Ciccio La Rosa. Non solo: in quella stagione venne aggregato al gruppo della prima squadra anche Stefano Trinchera, l’attuale direttore sportivo del club giallorosso. L'iniziativa è nata per celebrare i 115 di calcio a Lecce: la data fondatvia è, infatti, quella del 15 marzo 1908, quando esordì lo Sporting Club.

Resta da capire se Hjulmand e compagni entreranno sul terreno di gioco con la maglia giallorossa a strisce verticali, cioè la prima, oppure con quella rossa con righe gialle sulle spalle che era l’alternativa per le gare casalinghe. Poi vi era la maglia da trasferta, essenzialmente bianca con richiami giallorossi. I dettagli saranno rivelati domani pomeriggio alle 18 presso il Lecce store di via Fabio Filzi, alla presenza oltre che dello stesso Trinchera anche del calciatore Joan Gonzalez e del portiere Wladimiro Falcone. La maglia storica, riprodotta in edizione limitata, sarà in vendita subito dopo la presentazione al prezzo di 125 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro il Torino con la riproduzione della maglia di Biondo, Notaristefano e Baldieri

LeccePrima è in caricamento