rotate-mobile
Nel ritiro del Lecce

Giornata di visite a Folgaria: prima coach Pozzecco, poi il presidente Sticchi Damiani

Seconda settimana di ritiro per i giallorossi nella località trentina, dove nel pomeriggio è giunto il massimo rappresentante del club insieme al vice Liguori e al direttore Mercadante. In mattinata l'abbraccio con il tecnico della Nazionale di basket

FOLGARIA (Trento) – Seconda e ultima settimana di ritiro per il Lecce, impegnato a Folgaria nella fase di preparazione alla nuova stagione agonistica. Nella località trentina oggi pomeriggio sono giunti il presidente del club, Saverio Sticchi Damiani, il vice, Corrado Liguori e il direttore generale dell’area legale e amministrativa, Giuseppe Mercadante.

Sono state due le sedute effettuate da Hjulmand e compagni: una al mattino con lavoro tecnico e di possesso palla, un’altra al pomeriggio con esercitazioni tattiche e partitelle a campo ridotto. Tutti i calciatori al momento a disposizione di mister D’Aversa hanno lavorato regolarmente. Domani, martedì, sono in programma altri due allenamenti mentre mercoledì alle 17 ci sarà il test match contro il Padova.

La giornata odierna si è aperta con la visita della delegazione della Nazionale italiana di basket, presente a Folgaria per preparare il Mondiale che si svolgerà tra Indonesia, Giappone e Filippine dal 25 agosto al 10 settembre. Il coach Gianmarco Pozzecco e i suoi collaboratori sono stati accolti dal direttore sportivo Stefano Trinchera e dal team manager Claudio Vino. Era presente anche Gianni Petrucci, presidente della Federazione Italiana Pallacanestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata di visite a Folgaria: prima coach Pozzecco, poi il presidente Sticchi Damiani

LeccePrima è in caricamento