rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Il Città di Gallipoli travolge l'Agropoli: 4-1 allo stadio Bianco. Serie D ad un passo

I giallorossi hanno conquistato il primo atto della finale dei playoff nazionali di Eccellenza e si avvicinano al tanto agognato traguardo del salto di categoria. Domenica 18 giugno è prevista la gara di ritorno

Il Città di Gallipoli fa la voce grossa nell'andata della finale dei playoff nazionali e vede avvicinarsi il traguardo della Serie D. Allo stadio Bianco gli uomini guidati da Sandro Carrozza hanno battuto con un netto 4-1 l'Agropoli.

I padroni di casa hanno approcciato la sfida determinati e aggressivi, trovando il vantaggio al 15': sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra, Benvenga  ha preso bene il tempo ed ha insaccato alle spalle Paparella;la spinta dei giallorossi non si è arrestata, Scialpi e Sansò hanno chiamato in causa l'estremo difensore avversario che però ha risposto presente. A inizio ripresa il raddoppio che ha messo sui binari positivi la partita: al 48' Sansò ha ricevuto il pallone da Piscopiello e ha lasciato partire una violento tiro dall'intero dell'area di rigore, imparabile per Paparella. Al 68' invece è arrivato il tris firmato da Quarta, su una ripartenza orchestrata da Benvenga.

L'Agropoli, che era sceso in campo nel secondo tempo con un piglio diverso, è riuscito poi a replicare grazie ad Arevalo, abile a ribadire in rete una respinta del portiere Passaseo al 73'; la parole fine alla disputa però è stata messa dal subentrato Samuele Oltremarini al 91'. Domenica 18 giugno il Città di Gallipoli affronterà la gara di ritorno partendo da un considerevole vantaggio che alimenta i sogni di promozione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Città di Gallipoli travolge l'Agropoli: 4-1 allo stadio Bianco. Serie D ad un passo

LeccePrima è in caricamento