Domenica, 21 Luglio 2024
Il successo

Lecce, poker in amichevole al Padova. Falcone a un passo dal ritorno

Nella sfida di questo pomeriggio buoni i segnali arrivati dai giallorossi: a segno Rafia, Banda, Strefezza e il giovane Corfitzen. Ma tiene banco anche il calciomercato tra entrate e uscite

FOLGORIA – Segnali di buon Lecce dall’amichevole di lusso contro il Padova: nel ritiro in Trentino i giallorossi di mister D’Aversa hanno sfidato e sconfitto la squadra di mister Torrente con un perentorio 4 a 0. È calcio estivo, d’accordo, ma il test restituisce buone sensazioni al neo allenatore e ai suoi collaboratori.

Il Lecce è sceso in campo con un 4-3-3 che ha visto tra i pali Bleve, in difesa Venuti, Pongracic, Blin e Gallo, sulla mediana Gonzalez, Hjulmand e Rafia; in attacco spazio al trio Strefezza, Rodriguez e Banda.

Subito in gol il neo acquisto Rafia su splendido assist di Rodriguez, mentre la seconda rete porta la firma di Banda, apparso già in gran forma. Il primo tempo si è chiuso sul 3 a 0 con Strefezza in rete dopo uno scambio con Rodriguez.

Qualche cambio nella ripresa: dentro Brancolini, Di Francesco, Baschirotto e Bjorkengren al posto di Bleve, Strefezza, Pongracic e Hjulmand, e poi spazio anche a Gendrey, Burnete, Corfitzen, Dorgu, Helgason, Pascalau e Maleh per i vari Gallo, Blin, Banda, Rafia, Gonzalez e Venuti. A chiudere i conti nella seconda frazione di gioco è stato Corfitzen dopo lo spunto di Di Francesco.

Ma tiene banco in queste ore il calciomercato con l’ormai imminente ritorno nel Salento di Wladimiro Falcone, eroe della salvezza 2022-23. Dopo un mese di attesa, il riscatto e il contro-riscatto e trattative sottobanco, manca solo l’ufficialità per rivedere l’estremo difensore blucerchiato rivestire la maglia giallorossa.

Il portiere dovrebbe tornare questa volta a titolo definitivo con un contratto quinquennale e per una cifra vicina ai 4 milioni di euro.

Sullo sfondo, l’altro caso di mercato, ovvero la trattativa per la cessione di Assan Ceesay all'Al-Fayha per circa 3 milioni di euro. Non ci sono al momento ulteriori sviluppi e anche qui si attende il passo decisivo con l’annuncio ufficiale per il buon esito dell’operazione. Ha già salutato, invece, Simone Romagnoli, che, dopo mezza stagione nel Salento, si è accasato al Frosinone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce, poker in amichevole al Padova. Falcone a un passo dal ritorno
LeccePrima è in caricamento