rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Lecce Women, in Abruzzo lancia la sfida alla capolista Chieti

Nel frattempo capitan Serena D'Amico può tirare un sospiro di sollievo per la riduzione della classifica da sei giornate a tre

LECCE – Per il Lecce Women si prospetta un’importante domenica, quella di domani, per quanto concerne il cammino in campionato. Dopo aver smosso la classifica domenica scorsa con un pareggio, le giallorosse dovranno vedersela con la capolista Chieti ma dovranno ancora fare a meno di capitan Serena D’Amico, la quale può comunque sorridere per la riduzione della squalifica passata da sei a tre giornate dopo che la corte sportiva d’appello ha accolto il reclamo della società salentina.

In trasferta il Lecce Women se la vede con la prima della classe, l’unica capace all’interno del girone C di Serie C di vincere nei primi quattro impegni. Con 12 punti, dunque a punteggio pieno, le abruzzesi arrivano alla sfida dopo aver trionfato con Indipendent Napoli, Coscarello Cosenza, Aprilia e Apulia Trani.

Tre delle loro vittime hanno affrontano anche le giallorosse guidate da Vera Indino, le quali da questi tre impegni hanno ottenuto quattro punti con un successo, un pari e la sconfitta nel derby contro il Trani. Rimane comunque il rammarico per il pari maturato domenica scorsa contro la formazione campana, quindi i Lecce sarà voglioso di riscatto e tenterà certamente di riscattare un discreto rendimento con le ottime prestazioni fin qui poco premiate.

La gara avrà inizio alle ore 14.30 sul manto erboso dell’antistadio del “Comunale Valle Anzuca” di Francavilla Al Mare, e sarà valida per il quinto turno del campionato di Serie C femminile girone C.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce Women, in Abruzzo lancia la sfida alla capolista Chieti

LeccePrima è in caricamento