rotate-mobile
Calcio

Il Lecce Women ne prende cinque dalla capolista Chieti

Un 5-1 finale pesantissimo per le giallorosse, con il gol di De Benedetto nella prima frazione che non serve a nulla

LECCE – Si sperava in una concreta risposta, invece il Lecce Women contro la capolista perde la terza gara stagionale incassando addirittura una goleada.

Alla “Cittadella dello Sport” di Sambuceto la gara tra Chieti e Lecce termina 5-1, con un dominio delle padrone di casa che si confermano al primo posto prendendo le doverose distanze dalle dirette concorrenti. Per le giallorosse una sconfitta che fa male all’orgoglio, e sulla quale non c’è nulla da aggiungere, con il ritorno nei prossimi match di capitan D’Amico che potrebbe rivelarsi fondamentale per lanciare positivi segnali in chiave futura.

A sbloccare il match è stata la formazione abruzzese al 4’ del primo tempo con Carnevale che coglie un filtrante di Kokany e non sbaglia a tu per tu con l’estremo ospite. Reazione immediata delle salentine con De Benedetto che mette a segno l’1-1 all’8’. Gara equilibrata fino alla mezz’ora, poi al 32’ Di Camillo su punizione colpisce il palo, l’azione prosegue e Russo con un fendente da fuori area riporta in vantaggio il Chieti. Nella ripresa accenno di orgoglio delle giallorosse di Vera Indino che tengono botta fino al 23’, quando Di Camillo riceve, supera un’avversaria con una finta e sigla il tris. Al 42’ arriva il poker abruzzese con Stivaletta che trova la zampata vincente in mischia, infine nel recupero dilaga la formazione di casa con Di Cammillo che su punizione trova la traccia vincente che vale il 5-1 finale e la doppietta personale.

Al termine della quinta giornata del campionato di C, il Lecce Women occupa la nona posizione del suo girone (C) con 4 punti all’attivo. Fra sette giorni la compagine giallorossa sarà impegnata tra le mura amiche contro l’Aprilia, squadra che occupa la sesta piazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce Women ne prende cinque dalla capolista Chieti

LeccePrima è in caricamento