rotate-mobile
Calcio

Leverano e Taurisano per i play off, speranze salvezza per Melendugno e Veglie

Torna in campo il girone B di Promozione pugliese dopo poco meno di un mese: Novoli e Tricase si contendono il secondo posto, Capo di Leuca e Galatina vogliono evitare il fondo della classifica

LECCE – A distanza di quasi un mese dall’ultimo turno al completo – il 23 marzo scorso – torna di scena il girone B del campionato di Promozione pugliese, con le consuete sette gare a partire dalle 16:30 di domani. 

Novoli e Tricase in trasferta per il secondo posto

In caso di successo il Novoli avrebbe la certezza di sedere in seconda posizione al termine della regular season: momentaneamente in seconda piazza con 43 punti, tre in più rispetto al Tricase, potrebbe dunque partire avvantaggiato nei play off. Nel turno di domani i rossoblu saranno ospiti di un Veglie affamato di punti salvezza che, con 27 punti, ha due punti di vantaggio sulla zona rossa e che con un successo scongiurerebbe gli spareggi per la retrocessione centrando la salvezza.

Sfida analoga con l’Avetrana che ospiterà il Tricase, con i biancorossi che sperano di centrare la salvezza con qualche ora di anticipo rispetto ai pronostici. Con 26 punti hanno una lunghezza di vantaggio sul Melendugno, e con una combinazione di risultati favorevole, potrebbero già festeggiare la salvezza. Prima, però, se la dovranno vedere con un Tricase che, con 40 punti ottenuti fin qui, in caso di successo raggiungerebbe ufficialmente i play off e potrebbe proiettarsi in anticipo verso la terza parte di stagione.  

Anche Leverano e Taurisano per confermarsi tra le prime della classe

Sarà un derby importante quello che andrà in scena al “Bianco” tra Città di Gallipoli e Taurisano, con la capolista mai sazia che dovrà affrontare i conterranei che, a due giornate dal termine e momentaneamente in griglia play off, desiderano concedersi un’opportunità negli spareggi di fine stagione. Entrambe le formazioni sono state in corsa per la vetta fino a dicembre, prima che il Taurisano crollasse definitivamente prestando il fianco alle glorie dei galletti.

Trasferta ostica per il Leverano che, dopo due sconfitte consecutive, è chiamato a rispondere presente contro il Locorotondo per rimanere in corsa per i play off. Una sfida tutt’altro che facile per i bianconeri, non solo per la caratura dell’avversario, soprattutto perché i blaugrana nutrono ancora residue speranze di disputare i play off. Quest’ultimi con 32 punti distano solo quattro lunghezze dagli avversari di domani e, in caso di successo, potrebbero centrare un obiettivo che solo poche settimane fa sembrava impossibile.

Trasferte salvezza per Galatina, Capo di Leuca e Melendugno

Seppur in ultima posizione il Galatina guidato dal tecnico Lima è ancora fiducioso nella salvezza, ovviamente passando dai play out, in quanto raggiungere Avetrana e Veglie sembra ormai pressoché impossibile. Pertanto i bianconeri domani affronteranno un Brilla Campi in piena lotta salvezza, in un derby che potrebbe decretare la permanenza in promozione dei giallorossi in caso di loro successo, ma anche un rientro in corsa per il Galatina in caso contrario. Ma il futuro di entrambe sarà strettamente legato ai risultati sugli altri campi.

Diretta concorrente del Galatina è senza dubbio il Capo di Leuca, formazione che con 22 punti – uno in più rispetto ai bianconeri – si ritrova nella griglia play out potendo, dunque, sperare ancora in una salvezza. Per i gialloblu sarà trasferta in quel di Ginosa contro lo Spartan, formazione alla quale una vittoria servirebbe per centrare ufficialmente la salvezza. Anche in questo caso si tratterà di una sfida fondamentale per la conferma in Promozione dei due club.

Seppur con obiettivi diversi, Talsano e Melendugno domani avranno il compito di portare a casa l’intera posta in palio: i tarantini per sperare ancora nei play off, i biancorossi per scongiurare i play out e salvarsi dopo un’ottima cavalcata nel nuovo anno. Entrambe le formazioni arrivano da un periodo poco favorevole, con il Talsano reduce da tre sconfitte di fila e il Melendugno che ha trovato solo un pari quasi un mese fa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leverano e Taurisano per i play off, speranze salvezza per Melendugno e Veglie

LeccePrima è in caricamento