rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Addio ufficiale

Il capitano saluta: Fabio Lucioni lascia il Lecce e va al Frosinone

A comunicare l’operazione di mercato la società giallorossa che annuncia la cessione del difensore sul proprio sito. Negli anni vissuti nel Salento 142 presenze, 6 gol e 5 assist

LECCE – Saluta il Lecce dopo due promozioni in Serie A, la delusione di una retrocessione e di un’altra promozione sfuggita sul più bello: Fabio Lucioni, colonna dei giallorossi e capitano nell’ultima straordinaria stagione vissuta dai salentini, lascia la società di via Costadura, per trasferirsi al Frosinone.

A 34 anni, dopo 142 presenze col Lecce, condite da sei gol e 5 assist, il giocatore è stato ceduto con la formula del prestito annuale alla squadra ciociara. Una decisione, che era nell’aria da circa una settimana, e che probabilmente il calciatore ha inteso cogliere al termine di un ciclo agonistico conclusosi nel miglior modo possibile, con la grande festa tra le strade del capoluogo salentino.

L’ufficialità dell’operazione è arrivata direttamente dal sito della società e, in queste ore, sono tante le attestazioni di affetto dei tifosi nei confronti di un giocatore che ha dimostrato attaccamento, anche quando rifiutò altri trasferimenti possibili, per riportare la squadra nella massima serie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capitano saluta: Fabio Lucioni lascia il Lecce e va al Frosinone

LeccePrima è in caricamento