rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Il Maglie trionfa nel derby, vince anche il Racale

Primo turno del girone di ritorno del campionato di Eccellenza pugliese girone b che ha visto l'Ugento vincere di misura contro il Mola; pareggio a reti bianche per l'Otranto

LECCE – Domenica di Eccellenza caratterizzata da tre vittorie di misura per Toma Maglie, Ugento e Atletico Racale che trovano i primi tre punti del loro girone di ritorno. Dura sconfitta per il Gallipoli nel derby, mentre il De Cagna Otranto non va oltre il pari a reti bianche contro il modesto Grottaglie.

Tre punti per Ugento e Maglie

Dopo un ottimo girone d’andata l’Ugento trionfa di misura sul Ginosa nel primo turno del secondo atto del campionato di Eccellenza pugliese girone B. Seppur i giallorossi affrontassero l’ultima della classe hanno dovuto lottare fino all’ultimo istante per potersi aggiudicare questi fondamentali tre punti, che permettono di bissare il secondo posto e salire a quota 31 punti. Pinto è l’autore del gol che vale la conquista dell’intera posta in palio in favore dei salentini.

Vittoria di misura e di prestigio anche per il Maglie che ha la meglio per 1-0 sul Gallipoli nel derby di giornata. Nonostante il dominio degli ospiti che nell’arco dei 90’ vanno spesso vicino al gol, l’unica rete dei padroni di casa siglata da Romano all’11’ della prima frazione, permette ai giallorossi di salire a quota 23 punti e agganciare il quinto posto che vale dunque la griglia play off. Un traguardo raggiunto per la prima volta in stagione, e che vede allo stesso tempo il Gallipoli restare in quarta piazza con 25 punti.

Trionfa il Racale, l’Otranto sbatte sul Grottaglie

Dopo un solo punto conquistato nelle ultime cinque giornate, il Racale trionfa nel primo turno del girone di ritorno per 2-1 nello scontro diretto contro il Ginosa. Vittoria maturata nel primo tempo grazie alle reti di Potenza al 22’ e Pirretti al 37’, che non è venuta meno quando gli ospiti hanno riaperto la gara con il gol di Fumai. Con questo successo i salentini scavalcano proprio gli avversari odierni e si accomodano in decima posizione con 12 punti, con due sole lunghezze di differenza rispetto all’Ostuni che si trova momentaneamente fuori dalla zona rossa.

Magra consolazione in trasferta per l’Otranto che contro il Grottaglie non va oltre lo 0-0. Risultato priva di marcature a causa delle condizioni al limite della giocabilità del terreno, che ha condizionato nettamente la gara. Molto poche le occasioni per parte, con l’espulsione di Plevi  tra le fila ospiti al 25’ della ripresa che risulta l’accaduto di maggior rilievo nell’arco dei 90’ di gioco. Nonostante l’uomo in meno i biancoblu non corrono rischi, conquistando un punticino che permette di raggiungere il Sava a quota 22 punti e tenere stabile la settima piazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Maglie trionfa nel derby, vince anche il Racale

LeccePrima è in caricamento