rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Poker del Nardò al Sorrento: per la salvezza decisivi gli ultimi 180'

Una doppietta di Puntoriere, e le reti di Cristaldi e Mancarella portano i tre punti in casa neretina: sono ancora play out, ma a due lunghezze dalla zona franca

NARDÒ – Poker e allungo salvezza: largo successo del Nardò che si impone per 4 a 0 ai danni del Sorrento tra le mura amiche del “Giovanni Paolo II” e si porta a due sole lunghezze dalla zona franca. Gol della vittoria che portano la firma di Puntoriere, autore di una doppietta, Cristaldi e Mancarella. Sorrento mai in gara e che lascia via libera al team di De Candia, che ora con 42 punti gravita in griglia play out ma vede la salvezza diretta più vicina a 180’ dal termine del torneo.

Prima occasione di marca casalinga, con Trinchera che da fuori chiama all’intervento in tuffo Del Sorbo. Al secondo affondo il Nardò passa: Puntoriere servito in area apre il piattone e di prima intenzione insacca in rete il gol dell’1 a 0. Sulle ali dell’entusiasmo lo stesso 91’ sfiora la doppietta personale, prima di lasciar spazio a due conclusioni da fuori di La Monica che non incidono sul parziale. Prima frazione che si conclude con una girata di Puntoriere debole e facile presa dell’estremo ospite.

Ripresa differente, con il Nardò che trova il raddoppio dopo poco: corner da destra, Puntoriere anticipa tutti sul primo palo e trova il 2 a 0. Il Sorrento non reagisce e il Nardò affonda il colpo: prima Cristaldi da fuori non trova il gol, poi lo stesso servito in area da Cancelli trova il gol del 3-0. Cristaldi protagonista anche dell’assist per Mancarella che, dal limite dell’area e di prima intenzione, trova addirittura il gol del 4 a 0 prima del triplice fischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poker del Nardò al Sorrento: per la salvezza decisivi gli ultimi 180'

LeccePrima è in caricamento