rotate-mobile
Calcio

Nardò scatenato sul mercato: tre colpi under messi a segno

Il club neretino continua a costruire la squadra per la stagione 2022/2023. Agli ordini dell'allenatore Nicola Ragno ci saranno altri giovani calciatori di prospettiva

Negli ultimi giorni il Nardò è stato attivissimo sul mercato: dopo aver annunciato la firma di Nicola Ragno come nuovo allenatore, i granata hanno acquisito l'attaccante Eneo Gjonaj, i difensori Nicola Lanzolla e Francesco Russo e il centrocampista Luca Guadalupi; inoltre sono stati confermati il terzino destro Diego Alfarano e il centrocampista Giacomo Mengoli. Non solo, perché a stretto giro sono arrivate altre tre pedine che prenderanno parte al campionato di Serie D 2022/2023, al quale il Nardò si sta approcciando con ambizione e speranze. 

Alla corte di Ragno è arrivato il difensore centrale Andrea Medico, proveniente dal Latte Dolce. Nella passata stagione il classe 2002 ha totalizzato 30 presenze in forza alla formazione del girone G della Serie D, tra campionato e Coppa Italia di Serie D. Prodotto del vivaio del Lecce, nella seconda parte del 2020/2021 ha giocato per la Manzanese (5 le presenze raccolte). Per la corsia sinistra del centrocampo invece è stato ingaggiato il giovane Gianmarco Antonacci, allenato da Ragno lo scorso anno al Francavilla sul Sinni, dove è stato impiegato in 35 occasioni (un gol e un assist a referto). Nel corso della sua giovane carriera ha militato anche nel Monopoli dal 2018 al 2019: Antonacci, classe 2001, ha totalizzato 15 presenze, con un picco massimo di 9 nel 2019/2020), contando campionato e Coppa Italia Serie C.

Calciomercato Nardò, colpo per la porta: ecco Antonino Viola

Antonino Viola invece è il colpo per la porta del Nardò. L'estremo difensore classe 2003 è giunto in pretisto dal Lecce, dopo aver trascorso l'ultima annata al Molfetta con 37 partite giocate. Un'operazione importante quella della società, che si è assicurata un prospetto di valore. "Arrivo in una piazza e in una società blasonata e sono molto felice della scelta -ha dichiarato Viola tramite una nota pubblicata sulla pagina Facebook del club neretino- Giocherò le chanches che mi saranno concesse con tutta la professionalità e serietà possibile, poiché questa é una realtà calcistica che può schiudere grosse possibilità per il futuro. Ce la metterò tutta per dare il massimo della soddisfazione ai miei nuovi tifosi che conosco per passione e attaccamento alla maglia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardò scatenato sul mercato: tre colpi under messi a segno

LeccePrima è in caricamento