rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Novoli ospite al "Bianco", snodi cruciali per Taurisano e Tricase

Non solo sfide di alta classifica, ma anche match clou per la salvezza con Brilla Campi-Capo di Leuca e Veglie-Spartan

LECCE – Spazio nel weekend al 21esimo turno del campionato di Promozione pugliese girone B, con diversi snodi cruciali per la griglia play off ma anche per la zona salvezza. Derby Città di Gallipoli-Novoli, Brilla Campi-Capo di Leuca, Melendugno-Taurisano e Galatina-Atletico Tricase. Sfide fondamentali per i rispettivi obiettivi per Leverano e Veglie.

Il Novoli per bissare l’andata, Taurisano per consolidare il terzo posto

Per il Città di Gallipoli il compito più arduo è riuscito, ovvero quello di centrare la promozione in Eccellenza. Arrivata con la vittoria per 0-2 in quel di Avetrana sei gironi fa, ora per i galletti è partita la progettazione del prossimo anno, ma ciò non preclude il fatto di dover onorare il campionato fino alla fine. Nella sfida di domani al “Bianco” arriva il Novoli, l’unica formazione capace fino ad oggi a battere i giallorossi – la sfida d’andata si concluse 2-1 in favore dei rossoblù -. Se il Novoli desidera continuare a sognare il secondo posto, suo a poche giornate dal termine della stagione, dovrà confermarsi e ritrovare l’ennesimo risultato positivo, dando seguito al filotto di risultati utili.

Il Taurisano nonostante un cammino tortuoso che lo ha visto passare da principale contendente del Gallipoli a favorita per i play off, a oggi occupa stabilmente il terzo posto, col 3 a 1 sul Capo di Leuca che dovrà avere un seguito contro un Melendugno in ottima forma. Quest’ultimo, dopo la ricostruzione operata dal direttore Conte, ha trovato una serie di risultati utili che ora gli valgono un posizione favorevole seppur nella griglia play out. Un solo punto separa in biancorossi dalla zona franca, i quali con una volata finale proveranno a conservare la categoria.

Derby salvezza per Capo di Leuca e Galatina

La sfida salvezza di cartello è senza dubbio quella che mette di fronte Brilla Campi e Capo di Leuca, entrambe formazioni impantanate in zona play out. I primi vantano una gara in meno rispetto alle restanti formazioni del torneo, in quanto ha dovuto far fronte a un focolaio covid che ha obbligato al rinvio della gara contro il Locorotondo. Il loro momento di forma è stato dunque momentaneamente bloccato, e dovrà ripartire dalla gara di domani tra le mura amiche, quando affronterà un Capo di Leuca affamato di punti ma al contempo reduce da un momento tutt’altro che favorevole, che lo ha visto scendere i campo con alcune delle migliori formazioni del girone.

Il Galatina ci crede alla salvezza e in settimana ha chiamato alla sua corte un nuovo direttore sportivo e un nuovo direttore dell’area tecnica: il primo risponde al nome di Diego Margiotta, il secondo a quello di Francisco Lima, ex centrocampista di Roma, Bologna e Lecce e allenatore nelle scorse stagioni della Deghi e dell’Uggiano. Dunque quello bianconero sarà un ambiente rinvigorito dai cambiamenti, che darà il tutto per tutto nel derby casalingo contro un forte Tricase che, dopo aver agganciato i play off, ha detto addio in settimana al sogno della finale di Coppa Promozione.

Leverano e Veglie per i rispettivi obiettivi

Sarà trasferta a Talsano per il Leverano, che dopo aver pareggiato con il Melendugno ed essersi fatto scavalcare dal Taurisano, domani se la vedrà contro una diretta concorrente che ha voglia di ritrovare la zona privilegiata. Entrambe reduci da un pareggio, si trovano rispettivamente in quarta (Leverano) e sesta posizione (Talsano) con 33 e 31 punti. Una vittoria casalinga rimodulerebbe, ancora una volta, le sorti della zona alta della classifica a sole cinque giornate dal termine ultimo del girone di ritorno.

Snodo cruciale per la conquista della salvezza per il Veglie, che dopo aver perso quota negli ultimi turni, domani ospiterà lo Spartan di Ginosa, formazione capace di uscire dalle sabbie mobili con una serie di risultati favorevoli in questo avvio di 2022: nello scorso turno si è confermata al centro della graduatoria pareggiando il derby tarantino contro il Talsano per 1-1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novoli ospite al "Bianco", snodi cruciali per Taurisano e Tricase

LeccePrima è in caricamento