rotate-mobile
Calcio

Campionato Primavera: netta vittoria della Juventus, Lecce cantiere aperto

Risultato in equilibrio per poco più di un'ora, poi i bianconeri dilagano. Nelle prime due uscite stagionali la squadra di Coppitelli, con lo scudetto cucito sulla maglia, ha incassato otto reti ma è chiaro che è in corso una difficile transizione dopo il miracolo della scorsa stagione

LECCE – Per poco più di un’ora il risultato è rimasto inchiodato sullo 0 a 0, ma dopo che Srdoc al 66’ ha fatto muovere il tabellino portando avanti la Juventus, il Lecce si è impantanato nei suoi limiti attuali, quelli di una squadra che è un cantiere aperto, con poche certezze e molto lavoro da fare.

C’è sempre un prezzo da pagare nelle fasi di transizione e il 3 a 0 a favore dei bianconeri conferma il ritardo della formazione campione d’Italia: da una parte il passaggio in prima squadra di elementi che l’anno scorso hanno contribuito molto a fare la differenza – Dorgu, Burnete, Corftzen, tutti 2004 -, dall’altra l’arrivo di molti nuovi calciatori che devono avere il tempo di ambientarsi: dal combinato disposto di questi due fattori emerge l’attuale fotografia della squadra di mister Coppitelli.

Anghele all’81’ e Scienza cinque minuti dopo hanno chiuso i conti, definendo i contorni precisi della seconda sconfitta di fila dei salentini: il risultato odierno di 3 a 0 per i bianconeri di mister Montero, maturato sul manto erboso del Deghi Center di San Pietro in Lama lascia certo un velo di amarezza – soprattutto se sommato al 5 a 1 della gara d’esordio a Verona -, ma è chiaro ci vuole ancora del tempo prima di poter vedere il vero volto del Lecce.

Coppitelli ha schierato Lampinen in porta; Munoz, Addo, Pascalau, Adewale in difesa; Samek, Vulturar e McJannet a centrocampo; Daka, Jemo e Johnson davanti. La prima sostituzione, al 51’, ha visto l’ingresso di Gromek per Samek, quindi al 710 Lukoki ha preso il posto di Daka e infine al minuti 81 Casalongue quello di Adewale. Dopo la sosta per gli impegni della squadre nazionali, il Lecce affronterà in casa la Lazio (il 16 settembre alle 11).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato Primavera: netta vittoria della Juventus, Lecce cantiere aperto

LeccePrima è in caricamento