rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Italia promozione: rimonta del Leverano, passa anche il Novoli

Il Città di Gallipoli trova la seconda sconfitta stagionale contro il Tricase, con i rossobllù che con un convincente 2-1 passano il turno

LECCE – Tra rimonte e conferme si è concluso nella giornata di ieri, giovedì 11 novembre, il secondo turno della Coppa Italia del campionato di Promozione pugliese. Nel corso delle gare di ritorno il Leverano è riuscito a ribaltare il risultato dell’andata, il Tricase ha avuto la meglio sul Città di Gallipoli, mentre il Novoli si è confermato sull’Avetrana vincendo di misura.

L’Atletico Tricase c’è

Sembravano non aver alcuna speranza alla vigilia, con il pareggio dell’andata che andava a sbattere sul muro del periodo buio e negativo della squadra in campionato. I rossoblù hanno così sorpreso gli scettici, trionfando tra le mura amiche per 2-1 contro il Città di Gallipoli, staccando dunque il pass per il turno successivo. Agli ospiti a nulla è servita la rete di Doukourè, protagonista assoluto della competizione con i galletti, in quanto la doppietta del tricasino Bonaventura li ha messi al tappeto e costretti ad abbandonare la competizione.

Per il Tricase è dunque arrivato un successo fondamentale per il morale, che, probabilmente porterà risvolti in positivo nel campionato, dove la squadra necessita di tornare a macinare successi per ritrovarsi tra le prime della classe. Per il Gallipoli di Carrozza arriva la seconda sconfitta della stagione – una in campionato ed una in Coppa -, e nonostante puntasse a far bene in entrambe i tornei per cui era in corsa, ora darà l’assalto del campionato per confermarsi in vetta.

Leverano, poker e rimonta

Leverano, poker e rimonta. Lo 0-1 dell’andata non lasciava presagire nulla di buono, ma il Leverano ciononostante è riuscito a ribaltare il risultato di un mese fa con un netto 1-4 in trasferta. A rispondere a dovere alla rete di De Mitri per il Melendugno, ci hanno pensato Mazzotta – con una doppietta -, De Benedictis e infine Pedone. Un poker a riprova dell’ottimo momento del Leverano che, dopo aver confermato il quarto posto in graduatoria con un ottimo cammino, si propone di rivestire un ruolo da protagonista anche nella seconda competizione per cui è in corsa. Prestazione da dimenticare per il Melendugno che, stanco delle fatiche di campionato, abbandona dopo due turni la Coppa Italia. A questo punto l’imperativo sarà offrire continuità in campionato dove, con una serie di risultati positivi ha abbandonato l’ultimo posto e, con 6 punti, si trova a poche lunghezze dal centro della graduatoria.

Novoli, successo di misura e passaggio del turno

Nonostante le diverse gare ravvicinate il Novoli offre continuità e passa anche il secondo turno di Coppa Italia Promozione, trionfando per 1-0 tra le mura amiche contro l’Avetrana. All’andata la gara terminò 1-2 in favore dei salentini, capaci già un mese fa di dire la loro sui biancorossi e di dare un segnale fondamentale per il match di ritorno. Decisiva la rete di Massaro che ha lanciato il Novoli in Coppa, con i rossoblu che dovranno rispondere presente in due competizioni cercando di continuare a far bene in campionato dove, la classifica corta, chiama ad una maggiore continuità per ottenere la salvezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia promozione: rimonta del Leverano, passa anche il Novoli

LeccePrima è in caricamento