Sabato, 20 Luglio 2024
Calcio

Serie D, il Casarano manca la vittoria per un soffio: contro il Fasano arriva un 1-1

Nella nona giornata del girone H gli uomini allenati da Giuseppe Laterza hanno raccolto il quinto pareggio della stagione, con i padroni di casa che hanno ristabilito l'equilibrio in pieno recupero. Di Perez la marcatura dei salentini

Il Casarano sfiora il colpaccio allo stadio Curlo nel big match contro il Fasano, mancando di poco una vittoria che poteva essere pesantissima. La formazione guidata da GIuseppe Laterza, ex della sfida, ha colto un pareggio per 1-1 al termine di una gara vivacissima ed intensa. Dopo il vantaggio arrivato nelle prime battute di gioco, è arrivata la replica in extremis della formazione brindisina, praticamente allo scadere.

Fasano-Casarano, la partita

A sbloccare il risultato è stato Perez, che aveva già punito il Fasano nel match di Coppa Italia: il classe 1989 ha ribadito in rete una respinta del portiere Lazar all'8'. La replica dei padroni di casa è giunta poco dopo, con un tiro di Battista su cui ha fatto buona guardia Pucci. Gli ospiti hanno continuato a proiettarsi in avanti confezionando successivamente altre due occasioni: prima Gambino ha mancato il bersaglio di poco, poi Gjonaj ha chiamato all'intervento Lazar al termine di un'azione personale.

Coppa Italia Serie D, il Fasano lotta ma ai rigori la spunta il Casarano

Serie D: torna ad esultare il Team Altamura, pari in extremis per il Bitonto. Gravina ko

Nel secondo tempo sono stati i biancazzurri a mettersi in evidenza, con la punizione battuta da Ganci ma disinnescata da Pucci. Negli ultimi minuti i padroni di casa hanno effettuato un autentico forcing, gli ospiti in tutta risposta hanno fatto densità in mezzo al campo e coperto le linee di passaggio; Idoyaga ha tentato la conclusione da fuori area, ribattuta però dalla difesa rossoblù, mentre nei minuti di recupero Battista ha tentato la fortuna direttamente su una punizione bloccata da Pucci. Proprio un calcio piazzato ha permesso alla formazione guidata da Luca Tiozzo di pareggiare i conti al 98': da una ventina di metri il classe 1998 ha infilato il pallone all'incrocio, senza lasciare scampo a Pucci. Il Casarano è salito a quota 14 punti in classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Casarano manca la vittoria per un soffio: contro il Fasano arriva un 1-1
LeccePrima è in caricamento