rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Il derby leccese è del Nardò: battuto il Casarano per 2-1

Nella trentesima giornata del campionato di Serie D, girone H, gli uomini guidati da Nicola Ragno hanno risposto alla vittoria della Cavese contro il Francavilla in Sinni (risultato di 4-1) infliggendo la terza sconfitta stagionale ai rossoblù

Il Nardò ha la meglio sul Casarano nell'atteso derby leccese andato in scena allo stadio Giovanni Paolo II: i granata hanno messo a segno la diciassettesima vittoria stagionale ai danni dei rossoblù, che si sono fermato per la terza volta in questo campionato (si tratta del primo ko per l'allenatore Antonio Foglia Manzillo). I padroni di casa si sono portati in vantaggio al 43', grazie a Ferreira: per l'attaccante classe 1995 si è trattato dell'ottavo gol stagionale, il secondo consecutivo dopo quello contro la Nocerina. Nella secondo tempo a Gaeta è capitata l'occasione per pareggiare i conti, tuttavia la sua conclusione è stata fermata dal portiere Viola; e così, al 68', è arrivato il raddoppio granata con il classico gol da ex firmato da Dambros, abile battere Carotenuto in situazione di uno contro uno. Da segnalare l'espulsione tra gli ospiti di Cipolletta per proteste. Il Nardò sale a 61 punti consolidando il secondo posto, mentre il Casarano resta fermo a quota 51.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il derby leccese è del Nardò: battuto il Casarano per 2-1

LeccePrima è in caricamento