rotate-mobile
Calcio

Ritorno a casa per il Città di Gallipoli: il derby con il Nardò si gioca allo stadio Bianco

Il club giallorosso, dopo aver finora disputato i match interni ad Ugento e San Pancrazio Salentino, da domenica 18 febbraio potrà finalmente giocare nel proprio impianto. Il calcio d'inizio per la ventitreesima giornata del campionato di Serie D, girone H, è fissato per le 15

GALLIPOLI - Il Città di Gallipoli torna a casa. La società giallorossa ha infatti annunciato che il derby salentino contro il Nardò di domenica 18 febbraio si giocherà allo stadio Bianco (calcio d'inizio alle ore 15). I lavori di adeguamento, che comprendevano anche il rifacimento del terreno di gioco, sono ormai terminati e dunque tutto è pronto per il primo vero e proprio match tra le mura amiche dei giallorossi.

Finora la formazione guidata da Giovanni Cavallaro ha disputato le partite in casa usufruendo del comunale di Ugento e dello stadio Mazzotta di San Pancrazio Salentino. Ed ora il tanto sospirato ritorno al Bianco, che potrebbe rivelarsi un fattore per la corsa salvezza nelle restante sei gare interne della stagione regolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorno a casa per il Città di Gallipoli: il derby con il Nardò si gioca allo stadio Bianco

LeccePrima è in caricamento