rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Sfuriata Virtus Matino: 3-2 in rimonta contro il Francavilla

In territorio lucano gli uomini di Branà hanno la meglio in rimonta, decisiva la doppietta di Morra e il ritorno al gol di Ancora

MATINO – Prova maiuscola della Virtus Matino che in trasferta, contro il Francavilla In Sinni secondo in classifica, trionfa in rimonta per 3-2. I salentini sperano ancora di agganciare il treno dei play out, centrando la seconda vittoria di fila dopo aver avuto la meglio contro la Nocerina nel turno precedente. Dopo un primo tempo concluso per 1 a 0 in favore dei lucani con il gol di Melillo su rigore, nel secondo sono decisivi la doppietta di Morra e il gol di Ancora per il Matino. Gol del momentaneo 2-1 sinnico segnato da Gentile, prontamente rimontato nelle ultime battute del match. Ora la Virtus Matino raggiunge quota 30 punti e siede in fondo alla classifica a sei lunghezze dal San Giorgio che è in griglia play out.

All’8’ primo brivido per gli ospiti, angolo dalla destra ben messo al centro dell’area, la sfera sfila senza trovare un pretendente. Al 16’ prima chance dei lucani, su angolo Di Ronza di testa va vicino al gol. Al 21’ doppia occasione di marca sinnica, prima con Nolé che su servizio in area calcia al volo e trova la grande risposta di Leuci, dopo lo stesso numero dieci di testa sfiora il vantaggio. Al 31’ è Croce il protagonista di un’altra chance del Francavilla, a tu per tu con Leuci si fa ipnotizzare, poi Petruccetti dai quaranta metri ci prova senza fortuna. Poco dopo è lo stesso centrocampista ex Lecce ad essere atterrato in area, penalty per i padroni di casa: Melillo dagli undici metri non sbaglia e sigla l’1 a 0.

Ripresa che vede partire meglio il Matino, con Morra che dopo qualche giro di lancetta impegna l’estremo di casa in tuffo. Poi arriva la svolta, con Ferrante che viene espulso per doppia ammonizione, e al 13’ il Matino la pareggia: Patronelli impegna l’estremo di casa, sulla ribattuta Morra insacca il gol dell’1 a 1. Ma il pari dura poco meno di sei minuti, con il neo entrato Gentile che al 19’ da fuori trova il 2 a 1. Al 23’ i lucani potrebbero chiuderla, ma prima Melillo trova l’ottima opposizione di Leuci, poi Ganci a porta sguarnita non ne approfitta. Il Matino reagisce e dopo la mezz’ora trova un penalty a causa di un tocco di mani di Croce in area: dal dischetto Morra non sbaglia e trova il 2-2. Sulle ali dell’entusiasmo i salentini al 41’ completano la rimonta, con il subentrato Ancora che, servito in area, angola bene il tiro e trova il tris. Ultimo sussulto prima del recupero, con Gentile che sfiora il pari lucano di testa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfuriata Virtus Matino: 3-2 in rimonta contro il Francavilla

LeccePrima è in caricamento