rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Gli esiti dopo gli infortuni

Sospiro di sollievo per Umtiti, Gallo e Gendrey: esami escludono fratture

I tre si sono sottoposti alle verifiche strumentali che hanno evidenziato traumi contusivi. Restano da chiarire i tempi di recupero

LECCE – Sospiro di sollievo per Samuel Umtiti, Antonino Gallo e Valentin Gendrey, usciti malconci dopo la brutta sconfitta nell’ultima giornata del girone d’andata del campionato di serie A, al Bentegodi, contro il Verona: ma il 2 a 0, maturato sul campo, sembrava ad un certo punto solo la prima delle brutte notizie arrivate nella trasferta veneta, soprattutto quando il Lecce ha dovuto fare i conti con gli infortuni del centrale difensivo e dei due esterni bassi.

Gli esami strumentali a cui si sono sottoposti i calciatori giallorossi, però, hanno escluso il peggio, ovvero fratture, e, quindi, stop lunghi.

Nella nota della società, si sottolinea che i tre si siano sottoposti ad esame radiologico presso lo studio radiologico “Quarta Colosso” di Lecce, a seguito dei traumi subiti nella gara di ieri a Verona.

Questo il referto degli esami: per Antonino Gallo è stato rilevato un trauma contusivo al dorso del piede sinistro; per Valentin Gendrey, un trauma contusivo alla spalla sinistra; mentre per Samuel Umtiti, che aveva preoccupato tutti, uscendo quasi in lacrime dal campo, è stato evidenziato un trauma contusivo alla spalla destra. Verranno stabiliti ora le tabelle di recupero per riaverli a disposizione nel più breve periodo.

Ciò che conta, però, è che gli esami strumentali effettuati abbiano eslcuso fratture dei segmenti esaminati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospiro di sollievo per Umtiti, Gallo e Gendrey: esami escludono fratture

LeccePrima è in caricamento