rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Tris di Capo di Leuca e Taurisano, Galatina nuovamente fanalino di coda

Ventiquattresimo turno di Promozione pugliese girone B che riaccende la corsa alla salvezza: pari tra Melendugno e Veglie, trionfa il Brilla Campi

LECCE – Ventiquattresimo  turno di Promozione pugliese girone B diluito a causa dei rinvii delle sfide Leverano-Città di Gallipoli e Novoli-Avetrana, per alcune positività nei gruppi squadra dei bianconeri e dei brindisini. Vittorie chiave in ottica salvezza per Brilla Campi e Capo Di Leuca, pari del Melendugno mentre il Taurisano torna al successo.

Tris Capo Di Leuca, di misura il Brilla Campi

Ritorno al successo per il Capo Di Leuca dopo due sconfitte di fila, grazie al terzo tris nel girone di ritorno: vittima, in questa occasione, il Talsano sconfitto per 3-2. Per i salentini decisiva la doppietta di Antonazzo e la rete di Pirelli che hanno avuto la meglio su Gatto e Peluso. I gialloblù grazie a questi tre punti scavalcano il Galatina e salgono in penultima posizione con 22 punti.

Vittoria fondamentale anche per il Brilla Campi che è riuscito a sbancare il “San Vito” di Tricase con uno 0-1 risicato ma efficace per la corsa alla salvezza. È il gol di Macchia ad aver deciso l’intera economia della gara, con i rossoblù che si fermano dopo quattro vittorie di fila, i giallorossi trovano il terzo risultato utile di fila salendo a quota 28 punti e piazzandosi al centro della graduatoria.

Inutile pari salvezza, torna al successo il Taurisano

Pareggio inutile per l’obiettivo salvezza quello maturato tra Melendugno e Veglie in casa dei biancorossi, con il 2-2 finale che non serve a nessuna delle due formazioni. Due le doppiette che hanno deciso la gara, ovvero quella di Nocco per i biancorossi e quella di Becci per i biancazzurri, che hanno visto il Melendugno salire a quota 25 punti e il Veglie a 27. I primi a due giornate dal termine si trovano impantanati in griglia play out a pari merito con l’Avetrana, Veglie al centro della classifica.

Dopo tre sconfitte di fila il Taurisano è tornato al successo nella giornata di ieri, domenica, tra le mura amiche, trionfando per 3-1 ai danni del Galatina. Per i granata in gol Mele, Vantaggiato e Luca, inutile la rete di Garrapa per i bianconeri che a causa del successo del Capo Di Leuca tornano a occupare il fondo della classifica. Per i tori il successo vale il ritorno in  griglia play off con 37 punti e il quarto posto occupato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tris di Capo di Leuca e Taurisano, Galatina nuovamente fanalino di coda

LeccePrima è in caricamento