rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Tris del Racale, ora spazio ai play out. Pari del Gallipoli

Si è concluso domenica, il campionato di Eccellenza pugliese girone B: sconfitta per 3-0 in trasferta del Maglie

LECCE – Si è conclusa la regular season del campionato di Eccellenza pugliese girone B. Al raggiungimento dei play out da parte del Racale, hanno fatto seguito un’altra sconfitta della Toma Maglie in trasferta e un pari del Gallipoli che ha permesso al Grottaglie di salvarsi evitando gli spareggi.

Racale ancora in vita

Non c’è stata storia al “Comunale De Bellis” di Castellaneta dove, i padroni di casa alla ricerca di almeno un punto per la matematica salvezza, hanno prestato il fianco a un’indomabile Atletico Racale. Uno 0-3 finale che ha visto andare a rete Pirretti, Pennetta e Dominguez, permettendo al club salentino di giovare di un’altra possibilità per conservare la categoria. Castellaneta che resta in Ecellenza seppur abbia chiuso la stagione con 27 punti a pari merito del Massafra, che, a causa della sconfitta contro la capolista Martina, dovrà disputare la gara play con il Racale nelle prossime settimane.

Gallipoli, è ancora pari. Toma Maglie a testa alta

Finisce con un pareggio il campionato del Gallipoli che di fronte ai propri sostenitori, ha chiuso la stagione con uno sterile 0-0 che ha permesso al Grottaglie di salvarsi in extremis. I galletti terminano la stagione in terza piazza con 42 punti, con il cammino di Max Oliva che, eccezion fatta per qualche incidente di percorso, si è rivelato a dir poco ottimo. Ora si ripartirà da questa buona stagione, in attesa di capire se ci saranno gli spiragli per una fusione con il Città di Gallipoli, oppure si darà spazio a un inedito derby tra le due formazioni nel prossimo torneo di Eccellenza.

Chiude la stagione a testa alta il Toma Maglie che, dopo tre gare in campo con la formazione juniores, nella giornata di ieri si è arreso al Manduria perdendo per 3-0 in trasferta. La compagine giallorossa, che ha finito l’annata in quinta piazza con 40 punti. Dopo le turbolente questioni che hanno fatto allontanare dal rettangolo verde prima squadra e guida tecnica, i salentini, con i giocatori del proprio vivaio, hanno vissuto un finale condito da tre sconfitte di fila: per ultima quella di ieri contro un Manduria decisa dalle reti Torres, Relly e Muci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tris del Racale, ora spazio ai play out. Pari del Gallipoli

LeccePrima è in caricamento