rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

L'Ugento batte il Maglie nel derby: il Gallipoli cade contro il Sava

Andata del secondo turno di Coppa Italia: l'Ugento vince 0-2 in casa del Toma Maglie, il Gallipoli cade per la prima volta in stagione contro il Sava

LECCE – A poche ore dal turno infrasettimanale di Serie D sono scese in campo anche alcune protagoniste del campionato di Eccellenza pugliese, per dar vita al primo atto del secondo turno di Coppa Italia.

L’Ugento vince la gara d’andata in trasferta al “Tamborino Fraisari” contro il Toma Maglie per 0-2. Male i padroni di casa che, nonostante un buon tifo, non riescono mai a impensierire realmente la formazione guidata da Salvadore. Un Ugento straripante, invece, che dopo tantissime occasioni annoverate a partire dalla fine della prima frazione, trova solo nel finale le reti che varranno la vittoria. Successo meritato che mette una seria ipoteca sul passaggio al turno successivo.

Sfida interessante, con un primo tempo che vede protagonisti prima i padroni di casa che annoverano un paio d’occasioni gol con delle conclusioni da fuori area, e poi gli ospiti che vanno ad un passo dalla rete con una grandissima occasione capitata sui piedi del numero 11 negli istanti finali. Ripresa che comincia come erano terminati i primi 45, con l’Ugento subito pericoloso: tiro da fuori, deviazione di un attaccante in maglia bianca lasciato solo in area e palla di poco al lato. Sugli sviluppi d’angolo è provvidenziale il portiere del Toma Maglie a respingere una forte conclusione da fuori, poi su ripartenza la punta giallorossa a due passi dalla porta spara alto. Nel finale continua a dominare la formazione in vetta al girone B d’Eccellenza, tant’è che dopo una girata al volo che finisce sul fondo, negli ultimi 10’ di gara trova le reti che valgono la vittoria con Rodriguez prima e Galeandro poi.

Primo stop della stagione invece per il Gallipoli di Max Oliva, che dopo due pareggi consecutivi in campionato non riesce a riscattarsi in Coppa contro il Sava. Sfida che vedeva protagoniste due delle formazioni più importanti del girone B, con i biancorossi capaci di tenere il pallino di gioco mettendo in serie difficoltà i galletti. 

Al “Camassa” dopo soli 7’ i padroni di casa trovano il vantaggio con Procida che, servito da Greco, tira a giro e trova la conclusione vincente: è 1-0. Al 21’ il Sava va vicino al raddoppio, con Quarta che sugli sviluppi d’angolo centra la traversa con un colpo di testa. Nel finale di primo tempo ci proverà ancora Quarta dal limite dell’area, ma sarà anche in questa occasione poco fortunato. Nella ripresa arriva la reazione del Gallipoli, che dopo un tiro di Manisi di poco fuori trova il gol del pari con Sindaco, che al 63’ vince un rimpallo in area e trova la rete del momento 1-1. La gara sembra scivolare sui binari del pari, ma una conclusione da fuori di De Luca al minuto 88 si insacca in rete e permette al Sava di raggiungere il 2-1 e la vittoria nell’andata del secondo turno di Coppa Italia Eccellenza.

Sfide di ritorno che si disputeranno fra due settimane, il 21 ottobre con calcio d’inizio fissato per le ore 15:30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ugento batte il Maglie nel derby: il Gallipoli cade contro il Sava

LeccePrima è in caricamento