rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Calcio

Ugento in solitaria al secondo posto, il Gallipoli cade contro il Martina

Nel diciannovesimo turno del campionato di Eccellenza girone B bene Otranto e Maglie che trionfano rispettivamente contro Mola e Massafra

LECCE – Terminato nella giornata di ieri il diciannovesimo turno del campionato di Eccellenza pugliese, girone B, che ha avuto inizio sabato pomeriggio con l’anticipo Ugento-Racale vinto dai padroni di casa. Pomeriggio domenicale che ha portato i tre punti a Otranto e Maglie, mentre per il Gallipoli arriva la seconda sconfitta di fila.

Trionfano Ugento e Maglie

L’anticipo del sabato ha visto protagoniste Ugento e Racale in un derby fondamentale per entrambe le compagini. Il trionfo dei giallorossi per 2-1 è valsa la volata in solitaria al secondo posto con 38 punti, cinque in più rispetto al Gallipoli terzo. Il Racale, invece, resta nella griglia play out con 16 punti. Le firme della gara hanno visto protagonisti per i padroni di casa Rodriguez nel primo tempo e Hurtado nella ripresa; in gol per gli ospiti Dominguez nei primi 45’.

Troppo Maglie per il Massafra, nella sfida a tinte giallorosse che ha visto gli ospiti trionfare con un netto 0-3 e balzare di conseguenza in quarta piazza con 33 punti, a pari merito con l’Otranto. Una vittoria fondamentale per il cammino dei salentini, capaci di imporsi su una formazione che nelle ultime settimane aveva raccolto molti successi in ottica salvezza. In gol nel primo tempo Cavalieri, a chiudere la pratica tarantina nella ripresa Flordelmundo prima e Mosca poi.

Bene l’Otranto, cade di nuovo il Gallipoli

Continua il periodo di forma dell’Otranto che si impone per 2-1 sulla penultima della classe, la Virtus Mola. Un successo che vale la conquista del terzo posto con 33 punti, e deciso dalle reti al 25’ di Villani e Toure, capaci di annullare la rete di Saani al 37’ del primo tempo.

Dopo la sconfitta con il Mola, arriva un altro stop per il Gallipoli di mister Max Oliva che per la seconda settimana di fila cade in trasferta, questa volta  contro il Martina che voleva riscattare la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro il Barletta. Cerutti apre le marcature nel primo tempo, Pinto chiude nella ripresa: un successo che rilancia i biancoblu in vetta solitaria, oramai con un piede in Serie D. Per i galletti gli attuali 32 punti valgono la quinta piazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugento in solitaria al secondo posto, il Gallipoli cade contro il Martina

LeccePrima è in caricamento