Calcio

Vittorie per Città di Gallipoli, Leverano e Taurisano. Primo successo per il Capo di Leuca

Quinto turno del campionato di Promozione pugliese. Pareggiano Brilla Campi e Galatina, male il Melendugno

LECCE - Una domenica, quella appena trascorsa, che ha fatto da sfondo anche al campionato di Promozione pugliese, con diverse sorprese nel girone B. Nel quinto turno di campionato vincono Città di Gallipoli, Taurisano e Leverano, confermandosi al vertice, mentre il Capo Di Luca trova la prima vittoria stagionale. Pari per Brilla Campi e Galatina, il Melendugno stecca tra le mura amiche.

A rubar la scena è il derby tra Atletico Tricase e Leverano giocato sul manto erboso del "San Vito". Nonostante il buon cammino di entrambe le squadre, gli ospiti si impongono nettamente per 3 a 0, causa anche la sfortuna che si è abbattuta sui padroni di casa. Nel primo tempo i bianconeri si portano avanti fin dal 12' con il gol di De Michele, raddoppiando poi al 34' con Giannuzzi. Nel secondo, nonostante i tentativi di rientrare in partita da parte del Tricase, sarà il Leverano a chiudere la contesa con la rete al 86' di Fonte. Un successo, quello dei bianconeri, che permette loro di salire a quota 10 e di piazzarsi in terza posizione. Stop per l'Atletico Tricase che rimane in quinta piazza con 8 punti.

Tondo successo anche per il Città di Gallipoli che, ospite del Talsano, tiene botta nei minuti iniziali per poi affondare il colpo. All'inizio è infatti la formazione di casa a rendersi pericolosa con Ungaro prima e Portaccio poi, ma al 24' su contropiede Doukoure, servito in profondità da Iurato, trova il gol del vantaggio giallorosso. Nella ripresa l'attaccante del Gallipoli decide di fare le cose in grande, trovando prima lo 0-2 con una splendida conclusione a giro, ed infine la tripletta dopo una cavalcata a campo aperto. Per i galletti tre punti che consentono di occupare la seconda posizione, in attesa di recuperare la sfida con il Veglie.

Vince anche il Taurisano tra le mura amiche nel derby contro il Novoli, con un 2-0 che proietta in vetta i padroni di casa. A segnare il successo granata sono Preite in apertura di ripresa e Luca negli ultimi scorci di gara. Per il Novoli piove sul bagnato con i soli quattro punti che valgono il quartultimo posto. Prima vittoria storica nel campionato di Promozione per il Capo di Leuca, che dopo aver steccato le prime quattro giornate trova il successo contro il Veglie. La formazione neopromossa,al debutto assoluto in questo campionato, trova i tre punti con le reti nel secondo tempo di Ponzo e Monteduro. I gialloblù si schiodano dall'ultimo posto, il Veglie fa un passo indietro in zona play-out.

Pareggiano Brilla Campi e Galatina. I giallorossi tra le mura amiche contro l’Avetrana non vanno oltre lo 0-0, con la gara che si anima nei finali di prima frazione e nella ripresa. Poco prima del termine dei primi 45’ i padroni di casa sfiorano il gol con Marti che riceve in area e tenta un tiro al volo che termina di poco al lato. Nel secondo tempo redini del gioco in mano al Brilla Campi, con Greco che poco dopo colleziona una clamorosa occasione a tu per tu con il portiere avversario. Poco dopo Resinato colpisce il palo con un diagonale. La gara termina senza grandi acuti e con non pochi rimpianti per i salentini, i quali hanno comunque mosso la classifica con un punto che permette loro di salire a quota 3. Per il Galatina invece 1-1 contro la Spartan nello scontro salvezza, risultato che gli consente di uscire momentaneamente dalla zona play-out. Un risultato maturato nel corso del primo tempo con il gol di Pascali per i padroni di casa prima e quello di Ciriello, per gli ospiti, dopo.

Infine esce sconfitto il Melendugno nella sfida tra le mura amiche contro la Virtus Locorotondo. La gara nonostante un sostanziale equilibrio ha visto gli ospiti avere la meglio grazie al gol dell’esperto Anibal Montaldi su cross di Salamina. Una sconfitta che, causa anche la vittoria del Capo di Leuca, relega i biancorossi nell’ultima posizione in classifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorie per Città di Gallipoli, Leverano e Taurisano. Primo successo per il Capo di Leuca

LeccePrima è in caricamento