Sport

Us Lecce, Camilli pronto a fare la sua parte. E invita i Tesoro alla partita di rugby

Il patron della Svicat, dopo la conferenza in cui il numero uno del sodalizio giallorosso ha annunciato le dimissioni a fine stagione, ha fatto sapere di essere disponibile a partecipare allo sforzo economico per garantire alla squadra di calcio un futuro meno turbolento

Fabrizio Camilli.

LECCE – Fabrizio Camilli si fa avanti. Il presidente della Svicat Rugby Asd, imprenditore nel settore dei carburanti, rinnova la sua disponibilità a far parte di una compagine societaria che possa rafforzare le sorti dell’Us Lecce, con i Tesoro alla guida, ma anche con eventuali nuovi proprietari: “La disponibilità della Svicat Petroli Srl, già dimostrata in passato, potrebbe essere nuovamente all'ordine del giorno per inserirsi in questa o altre realtà che vogliano con determinazione e competenza portare la maglia giallorossa nelle categorie che la stessa merita per lignaggio e storia sportiva".

La proposta arriva con una nota stampa a commento della conferenza di ieri di Savino Tesoro, che ha annunciato il suo disimpegno alla fine del campionato in corso. Quelle del patron del Lecce sono state parole che hanno indotto Camilli ad intervenire e togliersi anche un sassolino dalla scarpa: “Credo di aver partecipato con affetto e passione sportiva all'avventura dei Tesoro alla guida del Lecce, realizzando finanche un gemellaggio sportivo con la mia squadra di rugby".

"Questo gemellaggio resterà a vita, anche dopo i Tesoro ed il sottoscritto, perché frutto della passione sportiva che ha portato innumerevoli volte giocatori e dirigenti della Svicat Rugby Asd a tifare per i giallorossi al Via del Mare così come a Terni, a Frosinone, a Lumezzane, a Messina ed in giro per l'Italia. È vero anche che ad una partita di rugby non abbiamo mai avuto l'onore di annoverare tra i supporter o tra i visitatori alcun componente della dirigenza e/o della squadra dell Us Lecce e di questo me ne rammarico”.

Camilli ha quindi rivolto alla famiglia Tesoro al gran completo, l’invito ad assistere al prossimo match casalingo della Svicat, domenica 22 febbraio sul campo di Melendugno, contro l’Unione Capitolina Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Us Lecce, Camilli pronto a fare la sua parte. E invita i Tesoro alla partita di rugby

LeccePrima è in caricamento