Sport

Camisa veste di nuovo giallorosso. Diop completa il reparto avanzato

Il difensore centrale, originario di San Cesario di Lecce, torna nella squadra che molte stagioni addietro gli regalò l'esordio in serie A. Dal Torino arriva in prestito l'attaccante senegalese che la scorsa stagione ha giocato nel Matera

Asta, Trinchera, Sticchi Damiani e Liguori.

LECCE- Dopo otto anni in giro per l’Italia, Alessandro Camisa riveste la maglia giallorossa. A 30 compiuti il difensore centrale, originario di San Cesario di Lecce, ha accettato di ripartire dalla Lega Pro con la squadra che gli ha regalato la gioia di esordire in serie A.

Da quel giorno - si era a Livorno - di acqua ne è passata sotto i ponti e Camisa ha giocato per Sambenedettese (C1), Varese (dalla Seconda Divisione alla serie B) e Vicenza (B), proprio quando i veneti sono stati ripescati nella serie cadetta a causa dell’estromissione del Lecce per le note vicende di giustizia sportiva legate al derby di Bari del maggio del 2011.

E’ dunque iniziata con una sorpresa l’ultima giornata disponibile per le operazioni di mercato che si chiuderanno questa sera alle 23. Il calciatore salentino va così a riempire una delle caselle vuote nella retroguardia giallorossa, nella parte centrale, dove al momento ci sono Gigli, promettente 19enne, Cosenza che però a Cesena in Coppa Italia si è fratturato una clavicola, e il francese Vinetot che può essere utile alla causa ma sulle cui spalle non si può certo scaricare la responsabilità del reparto.

Registrato il rientro di un "figliol prodigo", il Lecce ha ufficializzato all'ora di pranzo l'arrivo in prestito dal Torino di Abdou Diop, attaccante senegalese di 22 anni lo scorso anno a Matera.

Nelle prossime ore il direttore sportivo Stefano Trincherà proverà a definire la trattativa per portare nel Salento anche Freddi, 28enne in forza al Novara, del cui ingaggio si parla da tempo. Un altro nome emerso in mattinata è quello di Demarku, 23enne di origini albanesi, prelevato dall'Empoli dopo aver militato nel Melfi.

Mister Asta, in questo rush finale del calciomercato, spera anche nell’arrivo di un trequartista (Iocolano su tutti) Al termine del test di allenamento disputato ieri a Gallipoli, il tecnico, si è intrattenuto con Sticchi Damiani e Liguori per ribadire l’opportunità di completare l’organico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camisa veste di nuovo giallorosso. Diop completa il reparto avanzato

LeccePrima è in caricamento