Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Campionato avvocati, ottavi: i leccesi pescano il Trani

Sabato la gara di andata in terra barese. Se le toghe salentine supereranno il turno ai quarti se la vedranno quasi sicuramente con il Bari. La finale del torneo si svolgerà a Misano Adriatico

Una fase di gioco del campionato degli avvocati.

Torneranno in campo nel fine settimana gli avvocati leccesi impegnati nel proseguo del campionato forense che passa ora nella fase ad eliminazione diretta. Il 10 e il 17 maggio sono in programma le gare di andata e ritorno degli scontri diretti degli ottavi di finale. La compagine salentina se la vedrà con i cugini del Trani (pescati negli accoppiamenti sulla base del particolare regolamento che nella scelta prevede il criterio territoriale e in subordine il sorteggio) disputando la prima gara in trasferta. Dopo aver concluso in testa al girone di riferimento, le toghe leccesi nella doppia gara devono ora superare lo scoglio dell'incognita Trani per approdare ai quarti di finale dove è già previsto lo scontro con la vincente tra Locri e Bari, con i cugini biancorossi super-favoriti, come sempre negli ultimi anni, nella volata verso la finale. Fase finale che si disputerà tra il 20 e il 22 giugno prossimo a Misano Adriatico dove i giallorossi leccesi cercheranno di arrivare per il terzo anno consecutivo e, perchè no, sognando di centrare la prestigiosa vittoria e la conquista dello scudetto di categoria. Previsioni ottimistiche che per ora devono fare i conti con l'unica certezza del momento: la corsa della squadra degli avvocati salentini verso il tricolore ricomincia da Trani.

La selezione guidata da mister Luca Renna, dopo aver chiuso in bellezza il girone di qualificazione finendo al primo posto, è risultata anche la migliore delle 25 squadre partecipanti al torneo, insieme ai campioni d'Italia in carica del Bari. "Questo importante risultato è stato raggiunto ancora una volta grazie all'impegno di tutto il gruppo" dice il presidente-giocatore Gianluigi Pellegrino. Una rosa che comprende, oltre ai giocatori e al mister Luca Renna, anche il preparatore atletico, il prof. Paolo Traficante, i due dirigenti, Fabrizio Quarta e Rino Caputo, il medico sociale dottor Franco Nicolardi. E senza dimenticare lo sponsor ufficiale che, anche quest'anno, ha dato il proprio importante contributo: si tratta della discoteca "Living" di Maglie. Questi gli altri incontri previsti per gli ottavi di finale, che si svolgeranno in due gare di andata e ritorno: Locri-Bari, Lamezia-Reggio, Cosenza-Catania, Milano1-Roma, Milano2-Pescara, Rimini-Milano3 e Torino-Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionato avvocati, ottavi: i leccesi pescano il Trani

LeccePrima è in caricamento